Duplicazione del genoma nei batteri

Appunto inviato da spynnar
/5

Duplicazione del genoma, replicazione del DNA, trascrizione dell'RNA, terminazione del processo trascrizionale(formato word pg 2) (0 pagine formato doc)

Untitled DUPLICAZIONE DEL GENOMA Il genoma è costituito da una molecola di DNA circolare.
Il processo di duplicazione comincia nel punto ORICI,e procede in due direzioni. Questo processo avviene in modo semiconservativo (le due doppie eliche consistono in un filamento progenie e uno parentale. REPLICAZIONE del DNA L a sintesi inizia nell'ORICI (= 4 sequenze oguna di 9 basi ricche di A).Queste sequenze sono riconosciute dal DNA-A. Più molecole di DNA-A formano un gruppo di elementi attorno al quale si avvolge l'elica di DNA nel punto ORICI. Il DNA-A rompe la doppia elica localmente con consumo di ATP per rompere i legami H.In questo punto entra la DNA-B che inizia lo svolgimento della doppia elica.E' il DNA-C che vincola il DNA-B a inserirsi nel punto giusto. Le proteine SSB legano un singolo filamento di DNA,ha lo scopo di mantenerli separati.
Per iniziare la sintesi interviene la PRIMASI che sintetizza dei PRIMER ( = 10-20 nucleotidi complementari al DNA) che ha un OH in 3'libero,che può essere esterificato dalla DNA- polimerasi che inserisce il deossiribonucleotide 3 fosfato. La DNA-polimerasi sintetizza rna in direzione 5'-3',per farlo in direzione 3'-5' avviene il seguente processo: Man mano che la ELICASI (DNA-B) apre la doppia elica la primasi sintetizza tanti primer che possono essere estesi dalla DNA-polimerasi.Questi filamenti neosintetizzati di DNA,intervallati da queste sequenze primer,sono detti FRAMMENTI DI OKAZAKI. Interviene poi la DNA-polimerasi I che elimina i tratti di primer e li sostituisce con tratti di DNA. Il DNA-LIGASI esterifica i gruppi fosfato unendo i frammenti. La DNA-polimerasi III sintetizza DNA a partire da un primer,inserisce 1000 nucleotidi per minuto,ha un attività POLIMERASICA e una ESONUCLEASICA in entrambe le direzioni( = capace di rimuovere i nucleotidi). La DNA-plimerasi I sintetizza 600 nucleotidi per minuto,ha un attività POLIMERASICA e una ESONUCLEASICA in entrambe le direzioni. L'esonucleasi impedisce la formazione di sbagli. La DNA-polimerasi III è una proteina costituita da tre subunità:? ? ?'?.Le prime 3 costituiscono il CORE della polimerasi,hanno attività enzimatica. Il processo si completa quando i 2 punti di biforcazione si incontrano nel punto TER( = terminazione). Qui interviene la proteina TUS che blocca l'azione dell'ELICASI. I 2 anelli così sintetizzati sono separati dal DNA-GIRASI o TOPOISOMERASI II (questo enzima richiede ATP). Rompe la doppia elica e fa passare l'altra attraverso la rottura. OPERONE:esistono geni STRUTTURALI e geni REGOLATORI (regolano l'espressione dei geni strutturali),l'nsieme dei geni strutturali e regolatori costituiscono l'operone. TRASCRIZIONE DELL'RNA Nei procarioti esiste un solo tipo di RNA-polimerasi che sintetizza il filamento di RNA da quello di DNA ,man mano che esso è prodotto su di esso si legano i ribosomi grazie al FATTORE D'INIZIO IF3 e inizia la sintesi di proteine. Il DNA nei procarioti è un unico filamento che contiene i geni per tutti i tipi di RNA