Malinowski, Freud, Jung, Adler

Appunto inviato da ornellatronconimi
/5

L'edipo secondo Malinowski, come nasce la società civile e la religione secondo Freud, La teoria psicoanalitica di Jung e di Adler (12 pagine formato doc)

Secondo Freud, il complesso di Edipo insorge nella fase fallica che corrisponde all'età di 4/5 anni.
Parallelamente, Malinowski, relativamente al complesso di Edipo, ha studiato una società matrilineare presso i trobriandiani: comunità che si trova nella Nuova Guinea. Il suo studio è relativo ai primi anni del 900, vive insieme a questa comunità e riesce ad individuare i loro modi di comportarsi, di rapportarsi con l'altro.
Malinowski metterà in discussione l'universalità dell'Edipo che è tipica della società patriarcale a differenza di quella matriarcale. In questi termini, Malinowski sostiene che il complesso di Edipo non sia una tappa innata che tutti i bambini passano durante la loro infanzia ma sia in realtà dipendente dalla società di appartenenza.
Non è quindi, secondo Malinowski, una caratteristica biologica.
A questo proposito, Malinowski descrive inoltre l'educazione sessuale che è a suo avviso, permissiva e liberatoria. Afferma che le categorie di puro e impuro, lecito e illecito sono molto rigide nella nostra società a differenza invece da quella Trobriandiana da lui esaminata. Ha riscontrato che spesso ai bambini non è concesso giocare assieme ma devono essere divisi. Questo fu un punto rivoluzionario in quella società in quanto all'epoca, ai bambini venivano riconosciute molte responsabilità tanto che si trovavano a sperimentare la vita sessuale molto presto. Ciò avveniva intrattenendosi tra di loro con “giochi” sessuali e, tra i bambini più grandi vi erano veri contatti fisici ma mai rapporti sessuali veri e completi. Gli adulti non intervenivano mai in questi ambiti e, gli anziani intervenivano in modo quasi scherzoso e favorevole.