Il cotone

Appunto inviato da antonio9000
/5

Spiegazione sul ricavo e l'utilizzo del cotone (1 pagine formato doc)

Untitled Le Fibre tessili Il cotone Il cotone è la più importante fibra tessile di origine vegetale; è costituita dai peli che rivestono i semi contenuti nel frutto della pianta del cotone.La pianta è coltivata maggiormente in: Stati Uniti,Cina,India,C.S.I.,Pakistan,Turchia,Australia,Brasile,Argentina.
Il frutto del cotone ha la forma di una capsula che contiene i semi ricoperti da peli:quando giunge a maturazione si apre lasciando uscire il bioccolo del cotone.Con i peli più lunghi si confezionano filati,quelli più corti sono impiegati nella fabbricazione del raion. Dai semi si ricavano olio,mangimi per bestiame e fertilizzanti.Il valore di un cotone è tanto maggiore quanto più lunghe sono le fibre.La raccolta del cotone si compie quando le capsule si aprono e può essere fatta a mano o a macchina.La raccolta manuale è il metodo migliore, anche se il più faticoso e il più costoso,perché è possibile scegliere solo le capsule mature, e di scartare tutte le altre e le materie di scarto(foglie,terriccio,steli).
La maturazione dei frutti avviene gradualmente partendo dalla parte più bassa della pianta,pertanto la raccolta si effettua in più riprese.La raccolta meccanica è un metodo introdotto nei Paesi nei quali si ha un grande sviluppo della cotonicoltura e un alto costo della manodopera . L'epoca di raccolta varia a seconda dei diversi paesi,in relazione,naturalmente,alla loro posizione geografica e al loro clima. Il cotone in seme,dopo la raccolta,è sottoposto alla sgranatura o ginnatura,ossia al processo di separazione della fibra dal seme. Il cotone sgranato viene compresso e imballato,pronto per la spedizione:è genericamente chiamato cotone sodo.In alcune specie i semi,dopo la sgranatura,si presentano ancora ricoperti da una corta peluria che viene tolta con una seconda sgranatura:questi corti peli costituiscono i linters impiegati nella fabbricazione del raion,della celluloide e di alcuni tipi di carta