Cromatografia delle foglie di spinaci

Appunto inviato da tonivalanga
/5

Esperienza in laboratorio di scienze per determinare la cromatografia delle foglie di spinaci (2 pagine formato doc)

MATERIALE:

- 1 foglia di spinaci
- 1 cilindro
- della carta assorbente
- 1 mortaio con pestello
- solvente di etere di petrolio
- acetone
- 1 paio di forbici
- del nastro adesivo
- 1 coperchio di plastica
- 1 contagocce
- del gesso

PROCEDIMENTO:


Inizialmente abbiamo tagliato la foglia di spinaci in pezzi abbastanza piccoli e li abbiamo messi insieme a della polvere di gesso nel mortaio poi li abbiamo triturati con il pestello.
Abbiamo aggiunto dell'acetone e continuato a triturare fino ad ottenere un composto colore verde scuro.


Successivamente abbiamo messo, in un unico punto, all'incirca una decina di gocce sulla carta assorbente, precedentemente ritagliata, in modo che distasse dall'estremità inferiore alcuni centimetri e abbiamo attaccato questa, utilizzando dello scotch, al centro del coperchietto di plastica e lo abbiamo appoggiato sopra al cilindro contenente del solvente di etere di petrolio in modo che la striscia di carta assorbente non toccasse i bordi del cilindro, e fosse nel solvente per circa mezzo centimetro e che la parte dove erano state messe le gocce non toccasse il liquido.