organismi

Appunto inviato da yaya13
/5

Organismi e anorganismi (2 pagine formato doc)

ORGANISMI E ANORGANISMI ORGANISMI E ANORGANISMI Gli animali e i vegetali sono viventi o organismi , mentre i minerali e gli oggetti costruiti dall'uomo , utilizzando anche sostanze ricavate dai viventi , sono non viventi o anorganismi .
SOMIGLIAZE E DIFFERENZE Un organismo nasce , si nutre , cresce , si muove , reagisce agli stimoli , si riproduce , si adatta all'ambiente , invecchia e muore . Un anorganismo non si nutre e non si riproduce ; può accrescersi ma , non avendo un ciclo vitale , né invecchia né muore . LA NUTRIZIONE I vegetali , tranne poche eccezioni , sono autrotrofi : ciò vuol dire che fabbricano da sé il nutrimento . Essi assorbono dal l'acqua e i sali minerali e dall'aria l'anidride carbonica ; grazie alla luce solare e alla clorofilla presente nelle loro parti verdi , i vegetali trasformano poi l'acqua e l'anidride carbonica in sostanze utili alla propria sopravvivenza .
Questo processo , esposto in modo estremamente semplificato , prende il nome di fotosintesi clorofilliana . Gli animali sono eterotrofi : ciò vuol dire che trattengono nutrimento da altri esseri viventi e , con la digestione , demoliscono il cibo ricavandone sostanze che possono essere assimilate dall'organismo . I non viventi , invece , non si nutrono . L'ACCRESCIMENTO Nel corso della vita ogni essere vivente si accresce , aumenta cioè di dimensioni e perfeziona la propria struttura . Per fare ciò , gli animali utilizzano le sostanze prodotte dalla digestione dei cibi e i vegetali le sostanze elaborate mediante la fotosintesi . I non viventi non assumono cibo e si accrescono solo in determinate situazioni . In natura , un esempio suggestivo di accrescimento di materia non vivente è visibile nelle zone carsiche . Qui i sali disciolti Nell'acqua che filtra dal soffitto e dalle pareti delle grotte calcaree si depositano in strati successivi dando origine a formazioni colonnari che vengono dette stalattiti , se se pendono dal soffitto , stalagmiti se si innalzano dal pavimento . IL MOVIMENTO I movimenti delle piante sono detti tropismi e possono essere di vario tipo : nel geotropismo la radice delle piante si orienta verso il centro della Terra , attratta dalla forza di gravità (geotropismo positivo) , mentre il fusto si allontana dal terreno (geotropismo negativo) . Nel fototropismo la pianta si curva per raggiungere la luce e cambia direzione ogni volta che la sorgente luminosa si sposta , come accade per il girasole o la genzianella . I non viventi non si muovono spontaneamente e non reagiscono a stimoli . Ogni essere vivente è perfettamente inserito nel proprio ambiente . Il suo aspetto esterno , il funzionamento dell'organismo e le sue abitudini dipendono dalle condizioni ambientali , dalla presenza di acqua e dalla disponibilità di cibo . I non viventi non hanno problemi di adattamento . L'INVECCHIAMENTO E LA MORTE Il ciclo vitale di un organismo termina con la morte , che può avvenire per cause accidentali o per un lento invecchiamento del corpo . I non viv