Riassunto sulla genetica di virus e batteri

Appunto inviato da blackberly96
/5

i geni, la loro struttura e i differenti modi in cui possono scambiare materiale genetico (3 pagine formato docx)

Riassunto sulla genetica di virus e batteri - Geni:unità mobili in quanto trasferibili da un sito alla'altro dello stesso cromosoma oppure integrarsi in un cromosoma diverso.
Alcuni sono in grado di spostarsi autonomamente modificando l'assetto genico della cellulla.
Processi di spostamento dei geni:(trasferimento orizzontale)
Coniugazione:trasferimento diretto di DNA da un batterio all'altro
Trasformazione: la cellula cattura DNA dalla'ambiente circostante
Trasduzione:passaggio di materiale genetico batterico (nei virus) tra cellule
Infezione Virale incorporazione  degli acidi nucleici nelle cellule procariote e eucariote

Leggi anche Le caratteristiche dei virus e batteri

Trasferimento dei trasposoni: passaggio dei segmenti di DNA
BATTERI
Contengono un solo cromosoma di forma circolare e si trova nel nucleoide.La loro duplicazione ha un punto di origine che funziona da sito assemblatore delle proteine necessarie. Oltre al DNA cromosomico contengono i PLASMIDI:
Sono circolari e hanno un DNA  a doppio filamento e riescono a duplicarsi autonomamente.
Ne esistono 5: degradativi(consentono che i batteri metabolizzino sostanze anche tossiche);Col(codificano le colocine-uccidono i batteri-);P della virulenza(trasformano le cellule ospiti in patogene);F(consentono lo scambio dj materiale genetico tra i batteri;R(antibiotici)...

Leggi anche I virus

PLASMIDI F
Contiene circa 25 geni,alcuni dei quali controllano la produzione dei Pili,strutture proteiche a forma di bastoncino.Queste sono dette F+ mentre F- sono quelle prive dei pili. Le F+ possono attaccarsi alle F- per mezzo di un pilo che si accorcia avvicinando le due cellule e tramite il Ponte Citoplasmatico scambiano materiale= Coniugazione.
Il trasferimento di plasmide f alla F- rende quest'ultima capace di produrre pili perciò di diventare F+.
Quando uno dei due filamenti di DNA passa dalla c.donatrice a quella ricevente,funziona da stampo per il filamento complementare che si forma grazie a nucleotidi disponibili nella cellula ricevente.

Leggi anche I batteri