Le rocce - Appunti di scienze

Appunto inviato da pser95
/5

Appunto di scienze che descrive sommariamente: che cosa sono le rocce, i vari tipi di rocce, i combustibili fossili ed il fenomeno della diagenesi (1 pagine formato doc)

Le rocce - Appunti di scienze. Le rocce sono un’insieme di minerali e si differenziano in magmatiche, sedimentarie e metamorfiche; esse inoltre si dividono in semplici, composte da pochi elementi, e complesse, come il magnesio, composto da diversi minerali.
Gli elementi più importanti che troviamo nelle rocce sono carbonati, solfiti ed ossidi mentre la loro struttura può essere cristallina, come nel granito in cui tanti minerali cristallizzano, oppure a strati, come nel caso delle rocce sedimentarie, o ancora a lamelle, come il marmo.

Leggi anche: Le rocce, descrizione dettagliata

Mentre le rocce metamorfiche derivano da rocce preesistente, quelle magmatiche si formano dalla solidificazione del magma, solidificazione che può avvenire sia all’interno del vulcano, e più precisamente nel condotto magmatico, oppure all’esterno.
Nel caso avvenga all’interno la temperatura diminuisce gradualmente e abbiamo le rocce magmatiche intrusive mentre se solidifica all’esterno abbiamo le rocce magmatiche effusive: nel caso in cui vi sia una solidificazione graduale i minerali hanno il tempo di cristallizzare mentre invece se c’è un brusco passaggio si forma una struttura amorfa o vetrosa

Per approfondire: La stratigrafia

Con le eruzioni vulcaniche infatti molti elementi vengono liberati anche nell’atmosfera: per quel che riguarda le rocce abbiamo infatti l’anidride silicica, ma abbiamo anche il cloro e l’anidride solforica. Tra le rocce intrusive troviamo, in ordine decrescente in base alla quantità di silice, granito, sinite, diorite, gabbro e peridotite: nel caso la quantità di silice sia maggiore la roccia è acida mentre se è minore è basica; tra le rocce effusive invece troviamo il basalto e l’andesite.