organizzazione sistemi informativi aziendali

Appunto inviato da puccie1
/5

sistema informativo, modello dei 5 componenti, sistema di controllo, sistema direzionale.. (27 pagine formato doc)

ORGANIZZAZIONE SI AZIENDALI ORGANIZZAZIONE SI AZIENDALI CAPITOLO 1 SISTEMA INFORMATIVO IL Si è un insieme di elementi che rilevano dati, li trasformano in info e le rendono disponibili.
DATO: input (rappresenta oggettivamente la realtà) INFO: output (rappresenta soggettivamente la realtà) Es in una fattura le quantità di materie acquistate sono un rappresentazione oggettiva. Ci possono essere diversi modi di interpretare la stessa realtà, (soggettività) perché la realtà è così com'è, ma viene interpretata in modo diverso. Chi in azienda deve organizzare le info, deve agire il più oggettivamente possibile, poiché deve essere al di sopra delle parti. Esistono sistemi info che mettono a disposizione info in modo oggettivo, altrimenti le info sarebbero parziali.
MODELLO DEI 5 COMPONENTI IL modello dei 5 componenti è un modello che mette in evidenza le 5 categorie di elementi che compongono il sistema informativo. È ritenuto il modello base di rappresentazione del sistema informativo. Risponde alle seguenti finalità: mette in luce che per la produzione di info in modo sistematico necessaria l'esistenza di un insieme ordinato di elementi di natura differente, che devono interagire in modo armonico tra loro evidenzia che i risultati prodotti dal sistema informativo non dipendono dalle prestazioni di un singolo elemento, ma dalle interazioni che si instaurano tra i differenti componenti del sistema. Indica che il governo del sistema informativo implica la gestione di variabili di natura diversa tra loro, quali . la TECNOLOGIA . le RISORSE UMANE . i PRINCIPI CONCETTUALI derivanti dalla th dei sistemi informativi fornisce basi di riferimento per una prima diagnosi circa le cause di disfunzioni del sistema informativo DATI PROCEDURE PRINCIPI GUIDA MEZZI PERSONE DATI: overload informativo: essere eccessivamente informati MEZZI: servono per raccogliere dati, elaborarli e diffonderli. Si distinguono in: . MEZZI IT:information technology, cioè la tecnologia dell'informatica . MEZZI IC: comunicazione dell'informatica oggi si usa ICT, che è un insieme dei 2 mezzi. PROCEDURE: il processo è una concatenazione di attività costituito da un input e un output. Le procedure sono organizzative quando viene regolamentato un processo. PERSONE: il SI deve essere progettato, realizzato, gestito e può essere usato. Le prime 3 sono effettuate dagli specialisti. Quando si parla di persone come componenti del SI ci si riferisce a tutti coloro che collaborano per progettare, realizzare, gestire e usare il SI. Si chiede a volte ai soggetti di essere compartecipi alle realizzazioni del SI. PRINCIPI GUIDA: sono l'adattamento dei principi guida aziendali al contesto del SI. Tutte le aziende hanno delle linee di comportamento di principi da far rispettare che valgono per tutti. Es preferisco gestire direttamente (INSOURCING) o preferisco esternalizzare quello che non riguarda direttamente il mio business? Occorre dettare le regole con cui utilizzare i dati, le persone, i mezzi e le p