Manuale di sociologia

Appunto inviato da tom57
/5

L'appunto è il riassunto del Manuale di Socliologia del prof. Luciano Gallino. (103 pg. file.doc) (0 pagine formato doc)

CAPITOLO PRIMO RIASSUNTO DEL MANUALE DI SOCIOLOGIA (LUCIANO GALLINO) PARTE PRIMA - IL METODO CAP 1 LA SOCIOLOGIA COME CONOSCENZA 1.1 L'ORGANIZZAZIONE SOCIALE, OGGETTO PRIMARIO DELLA SOCIOLOGIA Prima di analizzare gli argomenti di cui si occupa la sociologia, è bene fare una premessa.
E' evidente che la vita condotta dalla popolazione nel mondo è molto diversa: si va da un estremo confortevole ad un altro di miseria. Questa differenza è data da un diverso stato dell'ORGANIZZAZIONE SOCIALE * configurazione dei rapporti sociali relativamente stabili tra individui e tra gruppi in una società, e delle azioni ricorrenti che compiono quotidianamente per produrre e riprodurre la propria esistenza. Tanto più l'organizzazione sociale è sviluppata, quanto più la possibilità di vita (individuale e di gruppo) è elevata.
Quando l'organizzazione sociale lavora bene, noi non ci accorgiamo neanche della sua esistenza. Tuttavia, riflettendo bene, tutto questo scorrere della vita non è altro che il prodotto di milioni di azioni individuali, compiute e decise in modo indipendente da individui che non sanno nulla l'uno dell'altro. OGGETTO PRIMARIO DELL'INDAGINE SOCIOLOGICA *l'insieme dell'organizzazione sociale, gli enigmi che presenta, i costi e i benefici per gli individui e per la collettività, i processi di strutturazione e destrutturazione, i processi di trasformazione. 1.2 INDAGINE SOCIOLOGICA E MODELLI DI RICERCA L'indagine sociologica utilizza come orientamento nello studio dell'organizzazione sociale i MODELLI DI RICERCA. MODELLO* Rappresentazione cognitiva e valutativa precostituita, credenza estremamente generale ma profondamente radicata nella mente del soggetto. MODELLI DI RICERCA* Modelli mentali, rappresentazioni che sembrano descrivere la natura profonda di una società; non sono assoggettabili a verifica empirica. I principali modelli di società sono quattro. PRIMO MODELLO * Concepisce la società come un ORGANISMO formato da organi assimilabili a quelli corporei e, come questi, cresce, si sviluppa, si ammala, declina. Accentua il carattere di TOTALITA' della società: essa è un tutto e in ogni sua parte si ritrovano le proprietà strutturali della società intera. Questo è il pensiero del positivismo comtiano, dell'evoluzionismo di Spencer, del materialismo di Marx e dell'organicismo di Durkheim. SECONDO MODELLO * Antagonista del precedente, vede nella società un MECCANISMO composto da parti interrelate: la società è come un insieme di atomi individuali dai cui movimenti derivano le proprietà osservabili della società. Secondo tale modello, da indagare sono gli INTERESSI, le AZIONI, le MOTIVAZIONI dei singoli individui. Le scuole che seguono il modello meccanicistico sono: la sociologia come scienza logico-sperimentale di Pareto, il neo-positivismo sociologico di Lazarsfeld, il comportamentismo sociale, l'individualismo metodologico. TERZO MODELLO * La società è un PROCESSO ininterrotto di eventi concatenati l'uno all'altro. Per la ricerca, qui, la CULT