Max Weber: Economia e società riassunto

Appunto inviato da elycant2311
/5

Max Weber: riassunto sull'Economia e società (1 pagine formato doc)

MAX WEBER: ECONOMIA E SOCIETA' RIASSUNTO

Max Weber (1864 - 1920): Economia e società: oggetto della sociologia è un agire dotato di senso, cioè guidato da una motivazione.

L’agire umano non è determinato da forze sociali esterne.
Impostazione opposta a quella di Durkheim.
L’analisi del pensiero di Weber parte dall’individuo, l’agire di tanti individui crea L’AGIRE SOCIALE, gli individui fanno la società.
OLISMO - DURKHEIM
INDIVIDUALISMO - WEBER
Weber dice che non tutti i comportamenti delle persone hanno un carattere sociale, si ha socializzazione quando c’è una relazione con gli altri.
L’AZIONE SOCIALE:
-    si ha quando gli individui tengono conto dell’agire di altri, sia che siano fisicamente presenti, sia che siano assenti.
-    Si ha quando ha un significato sia per chi agisce sia per coloro verso i quali si agisce, agire per una motivazione, il linguaggio e le azioni hanno un significato per entrambe le parti, non è una relazione individuale.

Max Weber: pensiero


ECONOMIA E SOCIETA' WEBER: RIASSUNTO

“L’etica protestante e lo spirito del capitalismo” è un’opera di WEBER, in cui lui mette in relazione CAPITALISMO FENOMENO RELOGIOSO.
Rapporto molto importante in quanto per l’etica protestante conta una grazia, c’è l’idea di predestinazione, ci sono gli eletti e i non eletti, i segni per i primi si vedono dal grado di successo, di fortuna che le persone hanno nella vita.
La grande intuizione di Weber è che i vari fattori sociali possono interagire tra loro e svilupparne altri, ciò che ha fatto nascere il capitalismo non è qualcosa di economico, è un’etica, lo spirito imprenditoriale deve avere sempre un’etica di partenza.
Weber è lontano dal concetto di classe (Marx) che ha origine economica, parla di CETO SOCIALE dove conta più la posizione professionale, gli stili di vita, il prestigio di cui gode una persona, punto di vista + sociologico, non solo la posizione economica.

Pensiero di Max Weber: riassunto di sociologia


MAX WEBER: RIASSUNTO

Weber ha individuato tre tipi di potere:
-    TRADIZIONALE: L’autorità proviene dalla tradizione, carattere sacro di tradizioni sempre ritenute valide.
-    CARISMATICO: L’autorità proviene dalla capacità carismatica, dalla persona, dalle sue capacità.
-    RAZIONALE LEGALE: L’autorità deriva da leggi di carattere impersonale, valgono per tutti e in più sono determinate da istituzioni di tipo pratico.

.