Riassunto Devianza e controllo sociale di Avanzini

Appunto inviato da chichina17
/5

riassunto dettagliato del manuale "Devianza e controllo sociale" di Barbero Avanzini (28 pagine formato pdf)

Riassunto Devianza e controllo sociale di Avanzini - CAP 1 - PER DEFINIRE I CONCETTI DI DEVIANZA E DI CONTROLLO SOCIALE
Inside ogni società umana che sia statale o familiare, esistono delle regole.

Tanti pensatori hanno tentato di:
- comprendere\giustificare\contestare l’esistenza delle regole
- Sottolineare la necessità di osservarle
- Di individuare i motivi che possono spingere a no osseervarle e quindi a compiere comportamenti devianti, di cui si è occupato per la maggior parte la sociologia della deviaanza. NAC >> un’analisi del COMPORTAMENTO DEVIANTE, ha tentato di fare una analisi delle cause e delle modalità di espressione di quei comportamenti che si discostano da ciò che la maggioranza dei membri di un gruppo sociale ritiene opportuno\utile\necessario e delle conseguenze che derivano dalla loro violazione.

Leggi anche Appunti sulla devianza

CONCETTO DI DEVIANZA –> DIVERSE ACCEZIONI
1.
Comportamento che viola regole\norme\intenzioni\attese dei membri di un certo sistema sociale e che x questo è valutato negativamente dalla maggioranza
2. Comportamento che si discosta dalla media dei comportamenti standardizzati, in AP quel comportamento che si presenta come una anormalità statistica. Però come individuo una media di comportamenti descrittivi?

Leggi anche Appunti di sociologia generale

3. Violazione di regole sociali che riguardano i comportamenti di ruolo, in AP quel comportamento che risulta disfunzionale al sistema in cui si verifica però cm individuo un comportamento deviante da uno solo innovativo?
4. Definizione attribuita con successo ad un determinato comportamento da parte di chi è in contatto diretto o indiretto con esso.
In generale però per definire il comportamento deviante need prendere in considerazione
1. Esistenza di uno specifico gruppo sociale, di norme\aspettative\credenze giudicate legittime e rispettate

Leggi anche Concetto di devianza e criminalità

2. Riconoscimento che un discostamento o una violazione delle regole condivise è valutato negativamente dalla maggioranza
3. Alla Constatazione della violazione di una regola, i membri tenderanno a reagire con intensità proporzionale alla valutazione della gravità
4. Esistenza di conseguenze negative x gli autori del comportamento deviante.