"Studiare l'arte", di Sciolla

Appunto inviato da giupetra88
/5

Sintesi di buona parte del libro "Studiare l'arte" per il corso di Storia dell'arte moderna (10 pagine formato doc)

SCIOLLA



Capitolo 1



Opera d'arte come:

  • nell'antichità classica è considerata TECHNE (prodotto della manualità dell'artefice e imitazione realtà);
  • in età ellenistica è ispirata alla divinità, quindi SACRA;
  • nella cultura tardo antica l'arte è ritenuta il riflesso della bellezza divina (rielaborata nell'interirorità dell'artista);
  • nel Rinascimento ritorna concezione arte come imitazione realtà e applicazione dell'idea di bellezza.
    Opere d'arte come arti del disegno (disegno padre delle tre arti "maggiori",quali pittura, architettura e scultura; arte PRIMARIA), ritenuto principio teorico-pratico che governa imitazione della realtà naturale e spirituale.
    Sinonimo di oggetto artistico è immagine, cioè la forma visibile dell'oggetto percepito dall'osservatore.
  • in età barocca, la definizione di arti del disegno viene sostituita con quella