Masaccio

Appunto inviato da ankon13
/5

Analisi della vita e delle opere (La Trinità e il Tributo) di Masaccio (1 pagine formato txt)

Masaccio
Masaccio porta contributi significanti alla rivoluzione(aggiornamento)  della pittura tradizionale, anche quella su tavola (polittico = grande dipinto che sta al fondo della navata maggiore ma si può trovare anche in altari e cappelle). 
La pittura (1422-1426) era ferma ai modelli gotici quando Masaccio si sforza di portare un sano realismo anche in questa tecnica e tematica alquanto tradizionale.
Sono tre le opere con cui Masaccio avvia una ricerca, riuscendo a comprendere quanto antica sia l’arte del primo 400 e tentando di traghettarla verso il Rinascimento  : il trittico di San Giovenale , la Sant'Anna con Madonna e Bambino (tema che fino a quel momento non era stato usato per quel tipo di opera) e la Madonna.


Polittico di Pisa (1426): nonostante l'ingrediente ancora gotico (sfondo dorato) negli elementi e nei personaggi (il piangente S. Giovanni , la dolorante Maria e la maddalena che si prostra ai piedi della croce e lo stesso cristo) quest'opera è fortemente anticipativa per molte ragione, è essa stessa una rivoluzione del concetto di pittura su tavola.
Masaccio commette un errore anatomico : il costato del cristo avanza sul volto. Nel polittico di Pisa la crocifissione era la cimasa mentre sotto vi era la Madonna con il Bambino e quattro angeli ( masaccio introduce i primi angeli animati che compiono delle azioni reali e diverse tra loro , mentre nelle altre pale gli angeli erano simmetricamente posti, inespressivi e anche statici, qui questi angeli sono del tutto umanizzati tanto che ognuno di questi compie un'azione differente, oltre al realismo della stanca madonna in trono che addirittura si mette le mani sulla bocca).


La Cappella Brancacci è un testamento pittorico e consta di un ciclo di affreschi. Gli affreschi Peccato Originale di Masolino da Panicale e Cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso Terrestre di Masaccio sono due opere in cui per l’ampio spazio disponibile gli artisti si sono potuti esprimere al meglio e rendono evidente come l’allievo supera il maestro.
Masolino aveva una bottega in cui Masaccio arriva giovanissimo ed è evidente che masaccio stravolge l'attività di Masolino. Pur con gli stessi personaggi i due soggetti sono diversi: la tentazione di Eva e la cacciata di Adamo ed Eva ( la cacciata dei progenitori) . I loro sono due mondi pittorici completamente diversi. In Masolino siamo nell'ambito di uno spazio geometrico organizzativo molto semplice con un piano inclinato sullo sfondo.