Ricerca su Donatello

Appunto inviato da francyasfonzie
/5

ricerca sul famoso pittore Donato di Niccolò di Betto Bardi, in arte Donatello (3 pagine formato doc)

Ricerca su Donatello.

Donatello (Donato di Niccolò di Betto Bardi). Donato di Niccolò di Betto Bardi , detto Donatello, nasce a Firenze nel 1386. Di modestissime origini inizia il suo apprendistato artistico presso la bottega del Ghiberti, da cui acquisisce sia le tecniche della fusione del bronzo sia l’amore per l’arte classica. Il viaggio che nei primissimi anni del ‘400 Donatello compì a Roma col Brunelleschi fu, come per quest’ultimo, fondamentale per la sua formazione, avendo così la possibilità di ammirare e studiare direttamente opere scultoree della tradizione classica.

Leggi anche Appunti su Donatello

L’attività di Donatello si svolse soprattutto a Firenze, ma troviamo testimonianze della sua arte anche nel nord Italia, dove straordinario rilievo assume il suo decennio padovano, dove getta le basi per la diffusione del Rinascimento anche nel resto dell’Italia.
Con Donatello la scultura - arte di cui si occupava - raggiunse risultati mai più raggiunti, non solo perché fu il primo a riallacciarsi sapientemente alla tradizione greco-romana, ma anche perché, paradossalmente, fu in grado di non riallacciarvisi completamente, infondendo un’umanità e un’introspezione psicologica ai suoi personaggi che la statuaria greca non aveva mai osato rappresentare.

Leggi anche Sintesi su Donatello

Nella sua vita, Donatello sperimenta tutte le possibili tecniche e tutti i possibili materiali, riuscendo sempre a rispettare, nei suoi personaggi, le tre componenti fondamentali della sua ricerca: il luminismo (cioè la capacità di raccogliere la luce naturale e farla scivolare sull’opera in base alla scena, al materiale, al messaggio..), l’umanità dei personaggi e la ripresa - spesso  solo parziale - del gusto classico.

.