Giovanni Fattori: biografia breve e opere

Appunto inviato da simpleplanlalla Voto 8

Breve biografia e descrizione di cinque opere di Giovanni Fattori (I buoi, La scolarina, La libecciata, La Rotonda dei bagni Palmieri e Il campo italiano alla Battaglia di Magenta) (6 pagine formato doc)

GIOVANNI FATTORI: BIOGRAFIA BREVE

Giovanni FattoriGiovanni Fattori é il più importante rappresentante dei Macchiaioli.

Lavora a Livorno. Nasce nel 1825 muore nel 1908. E' il più vecchio tra tutti i macchiaioli. Rappresenta gli animali e gli uomini al lavoro. Spesso eseguiva dei dipinti molto piccoli. Fattori ha studiato all'Accademia e amava molto Piero della Francesca.
Non lavora all'aria aperta, guarda delle scene e le rielabora nel proprio studio. Fattori struttura la sua visione con un processo mentale che definisce una composizione basata su effetti cromatici.

Giovanni Fattori: biografia breve e "Il campo italiano alla Battaglia di Magenta"

GIOVANNI FATTORI OPERE: I BUOI

GIOVANNI FATTORII BUOI 1867/1870 – Olio su cartone, 29,5x34 cm – Giovanni Fattori attua una tecnica di disegno inesistente e dipinto per macchie di colori. Rappresenta una coppia di buoi al lavoro che sono intenti a trainare un pesante carro di legno, paesaggio marino sullo sfondo. Il colore stesso di questo specchio d'acqua ti ricorda il mare come altri colori di questo dipinto tipici di questa città tirrenica. Mare particolarmente azzurro. I buoi che vengono rappresentati sono animali della razza chianina (della razza chiara). Siamo di fronte a una pittura a macchie.

I Macchiaioli: riassunto

GIOVANNI FATTORI OPERE: LA SCOLARINA

GIOVANNI FATTORI – LA SCOLARINA 1893 – Olio su tavola, 25x17 cm – Galleria d'Arte Moderna, Firenze. Fattori ha una visione classica della pittura (si vede in questo dipinto). Da qui si capisce il suo criterio compositivo: si basa ancora sulla concezione classica. Colonne che danno una precisa forma compositiva all'interno della quale viene inquadrata questa immagine di fanciulla. Abito descritto attraverso macchie e contorni non molto precisi. Fanciulla che sta disegnando il mare. Colori molto chiari e luminosi. Momento non di sole, abbiamo dei bianchi e degli azzurri. Corpo descritto in modo monumentale e il tutto espresso per linee chiari, semplici, precise.

Macchiaioli e Giovanni Fattori: riassunto e caratteristiche

GIOVANNI FATTORI OPERE: LA LIBECCIATA

GIOVANNI FATTORI – LA LIBECCIATA 1880-1885 – Olio su tavola, 66x27,5 cm – Galleria d'Arte Moderna, Firenze. Paesaggio descritto nel momento in cui gli alberi si piegano a causa del Libecco (vento). Questo dipinto ci coinvolge emotivamente. Gli alberi é come se si sciogliessero nel vento. Interpretazione del vento, impressione delle foglie tirate dal vento che sembrano diventare tutt'uno con il vento stesso. Impostazione classica (ha guardato un paesaggio naturale, ma mette in risalto una linea verticale che da' equilibrio a tutta la composizione). Macchie di colore più piccole.

Macchiaioli: caratteristiche, tecnica ed esponenti

GIOVANNI FATTORI: LA ROTONDA DI PALMIERI

GIOVANNI FATTORI – LA ROTONDA DEI BAGNI PALMIERI 1866 – Olio su tavola, 12x35 cm – Galleria d'Arte Moderna, Firenze. Rappresenta un momento di vita, figure femminili dipinte in modo essenziale, macchie di colore che prendono la forma degli abiti ampi, e più piccoli di misure diverse nella zona delle spalle. Abiti tipici dell'epoca. Effetto benefico dell'aria del mare. Dipinto realista che definisce molto bene la visione di questo momento in cui ci sono delle vere e proprie macchie di colore e un mare blu. Estremamente efficace pur essendo molto sintetico. C'é un equilibrio di marca classica. Studia accuratamente l'inquadratura in modo tale da mettere in forte equilibrio e stretta relazione tra le figure. C'é un gruppo con queste cinque figure, e il gruppo di due che si distaccano e la colonna. Impressione di immediatezza. Opera basata su una meditazione lenta e studio particolarmente lavorato. Capolavoro del pittore, viene riconosciuto immediatamente per questa grammatica perfetta e per quest'equilibrio in termine di colore, forme.