Arte gotica - appunti (nani)

Appunto inviato da nani
/5

Il gotico. Appunti su: quadro generale, la cattedrale, paragone col romanico, il gotico in Italia, i palazzi comunali, la scultura gotica - 10 pagina/e - word (0 pagine formato doc)

IL GOTICO IL GOTICO INTRODUZIONE E' una forma artistica legata alle arti figurative (pittura e scultura) Viene a definirsi tra il 1100 e il 1200 Non è completamente successiva all'arte romanica.
Spesso la si può definire anche contemporanea E' un movimento artistico internazionale (si sviluppa in tutta Europa), anche se con forme locali specifiche Il suo centro originario è la Francia DIFFERENZA TRA CULTURA ROMANICA E GOTICA: L'arte romanica è la testimonianza di una chiesa militante, cioè che si sta affermando L'arte gotica è la testimonianza di una chiesa trionfante, cioè che vuole sottolineare la grandezza e la potenza della chiesa stessa QUADRO GENERALE QUADRO STORICO Ci sono 3 avvenimenti importanti: Il defluire dei musulmani dall'Europa. Ritornano in Oriente, cacciati dalla Sicilia e dalla Spagna L'organizzazione delle prime nazioni europee (Francia, Spagna, Inghilterra e Olanda) con delle caratteristiche proprie: la loro monarchia la loro capitale la loro lingua il loro esercito la loro struttura giuridica L'affermazione dei commerci con l'Estremo Oriente.
Di conseguenza ci sono contatti e scambi di ricchezze QUADRO SOCIALE Il borgo è il centro della vita sociale. Nei comuni avvengono alcuni cambiamenti: affermazione del ceto borghese-mercantile ? motore economico del comune affermazione delle classi artigianali ? si formano le Arti compaiono le prime grandi opere pubbliche laiche (ospedali, palazzi comunali, palazzi privati con connotazioni a torre) la circolazione di idee, attraverso i mercati: è a fondamento dell'attività culturale di questo periodo ? come le polis greche è favorita da 3 classi di persone: i giullari ? intellettuali di corte che favoriscono il divulgare del volgare i monaci ? che vanno pellegrinando di posto in posto il clero ? organizzato secondo la struttura della chiesa romana Il periodo gotico è condizionato da 3 figure mitologiche contemporanee (tra il 1100 e il 1200) e che vivono tutte e tre in Italia: Federico II di Svevia ? la sua corte è a Palermo è un imperatore illuminato, perché è una persona colta, sensibile all'arte: fonda l'università anticipa i signori del Rinascimento (1400) fonda la scuola Siciliana ? nascita del volgare fa costruire (pag 264) ? prima questo atteggiamento era tipico del clero è portatore di una novità: il sapere laico ? il suo spirito è stato ripreso da vari signori ? ha dato un nuovo impulso al sapere laico San Francesco ? ha una grande influenza sui suoi contemporanei è stato santificato ancora in vita (come Padre Pio) ha condizionato l'arte tramite due concetti: l'esaltazione dei miseri e degli ultimi ? carità ? significa far fare alla Chiesa di Roma una riflessione teologica. In quel periodo essa si interessava maggiormente al potere temporale; San Francesco l'invita a ritornare alla sua natura primaria condiziona gli artisti, che cominciano a inserire i miseri e gli ultimi nei loro temi il recupero della confidenza nei confronti della natura ? San Francesco riconcilia l'uomo con