Arte Gotica

Appunto inviato da pata
/5

Breve appunto sull' arte gotica e la sua rappresentazione (1 Pag - Formato Word) (0 pagine formato doc)

Arte Gotica Arte Gotica La principale caratteristica dell_arte gotica è quella di essere agile,traforata ,aerea e leggera.
Il suo accentuato verticalismo è uno dei caratteri essenziali che ci permette di riconoscerla immediatamente . Fra le innovazioni tecniche e le caratteristiche architettoniche peculiari,il Gotico comprende: -l_arco acuto ,che sostituisce quello a tutto sesto; -l_arco rampante,che sostituisce o si aggiunge al contrafforte; -il pinnacolo, che è allo stesso tempo elemento estetico e elemento che contribuisce alla statica; -l_esiguo spessore delle mura,spesso sostituite da ampie vetrate colorate. L_arco è detto acuto se la curva dell_intradosso è formata da due archi di cerchio che si intersecano andando a formare alla sommità un vertice.
La volta a ogiva costolonata è una particolare volta a crociera e i costoloni ,formati da blocchi di pietra appositamente sagomati,costituiscono gli archi perimetrali e diagonali di una campata. Le vele sono gli scomparti triangolari di una campata . Mentre l_arte romana e quella romana opponevano alla spinta delle volte l_elevato spessore dei muri,l_arte gotica oppone la spinta delle volte delle navate laterali a quella della navata centrale. L_arco rampante è un elemento esterno all_edificio con funzioni di assorbimento della spinta. E_ formato da un arco zoppo. Il pinnacolo aggiunge peso e raddrizza la spinta obliqua che arriva ai piloni degli archi rampanti e al contrafforte su cui è situato.Ha forma piramidale ed è spesso sormontato da una statua. La presenza di tutte queste strutture rendeva superflua l_esigenza di grandi mura.