Confronto tra arte gotica e romanica

Appunto inviato da andreabattaglini92
/5

Confronto nell'architettura, scultura e pittura (3 pagine formato doc)

Gli edifici romanici presentano un articolazione spaziale ricca e complessa.
Le pareti delle basiliche sono massicce e svuotate da corridoi e gallerie. Si ampliano le cripte , il presbiterio viene soprelevato rispetto alle navate e si aprono portali all’ estremità dei bracci del transetto.

APPROFONDIMENTO SULL'ARTE GOTICA >>

La zona presbiterale è dominata da una cupola posta all’ incrocio delle navate con il transetto. All’ interno lo spazio ed il volume sono animati dalle cornici , dalle lesene e dalle loggette ma anche da grandi sculture , portali e capitelli.


ARTE ROMANICA, GOTICA E RINASCIMENTALE >>

La pianta tipica della basilica è a croce latina e per quanto riguarda le coperture si usano generalmente archi a tutto sesto e volte a crociera che scaricano il peso della copertura verso i 4 punti di ricaduta degli archi consentendo di concentrare le controspinte nei contrafforti  e  di evitare tetti piani lignei e facilmente infiammabili.

ARTE ROMANICA E GOTICA >>

La chiesa di sant’ Ambrogio a Milano ha una facciata a capanna e una pianta a tre navate di cui la centrale è coperta da grandi volte a crociera . Il materiale usato è il mattone .