Gustave Courbet (Ornans 1818/Svizzera 1877)

Appunto inviato da ziofabbry
/5

Vita e opere del grande Pittore Realista: breve riassunto sul suo pensiero e le sue teorie (1 pagine formato doc)

Untitled Courbet Grandissimo pittore realista,Gustave Courbet (Ornans 1818/Svizzera 1877)si riallaccia sia ai realisti del '600, che ai veneziani del '500,e dopo un inizio prettamente romantico,si pone in contrasto sia con lo stesso romanticismo che con la cultura ufficiale dell'impero francese di Napoleone III.
Nel 1855,in contrapposizione con una mostra ufficiale di pittura,espone le sue opere in una baracca costruita nelle vicinanze della mostra. Courbet ha sempre dato al realismo un valore morale e umano,per questo è sempre stato in contrasto con scuole e accademie,accusandole di insegnare solo delle "regole",reprimendo così la libertà.Questo pensiero lo condusse ad estreme azioni,tanto che nel 1861 decise di aprire una propria scuola che andasse proprio in contrapposizione alle accademie,per questo affigge nel suo studio un cartello con quattro "regole".1)Non fare quello che faccio io2)Non fare quello che fanno gli altri3)Anche se tu facesti quello che fece Raffaello,non esisteresti:è un suicidio4)Fai quello che vedi,che senti,che vuoi.Questa sua posizione politica,di contrasto con il governo,resterà a Courbet per tutto il resto della sua vita,tanto che rifiuterà la più alta onorificenza francese in campo artistico:LA LEGION D'ONORE.Le opere di Courbet crearono molto scandalo,tanto che perfino Napoleone III,in una mostra,indignato prese a frustate un suo quadro intitolato "le bagnanti",per eccesso di realismo.A creare tanto scandalo non erano i temi che sceglieva di rappresentare,quanto il suo modo di rappresentarli,completamente privi di abbellimenti, infatti "le bagnanti" appariva ai contemporanei dell'autore un quadro volgare e brutale,assolutamente privo di bellezza.Da queste opere vediamo che i temi principali non sono ne sociali ne politici,ma sono temi che servono a rappresentare la "realtà" in tutte le sue forme e in tutte le sue rappresentazioni.altre importanti opere sono:Le signorine sulla riva della Senna e Lo Spaccapietre. .