Joseph William Turner

Appunto inviato da simpleplanlalla
/5

Vita e tre letture dell'opera. (5 pagine formato doc)

Turner è un pittore inglese che nasce nel 1775 e muore nel 1851.
Nel corso della sua vita Turner ha avuto diversi soggiorni in Italia: amava moltissimo Venezia (era una città che lo ispirava particolarmente).

ANALISI DI DUE OPERE DI TURNER (Clicca qui >>)


Egli nasce con un tipo di visione della pittura che è tipicamente settecentesca, inizia con disegni del territorio legati ad una concezione topografica del territorio poi però si stacca completamente da questo tipo di formazione pur rimanendo molto abile a cogliere i particolari più importanti di un paesaggio.
Turner">
ROMANTICISMO INGLESE - J. W. TURNER (Clicca qui >>)


Quando diventerà un’artista maturo riuscirà a cogliere le caratterizzazioni più importanti di un luogo e a riproporcele. L’opera di Turner assume sempre di più dei caratteri visionari. Interpretazione personale del paesaggio reso con pochi tratti.

JOSEPH WILLIAM TURNER E WILLIAM BLAKE (Clicca qui >>)


La differenza tra un vedutista e Turner: Turner sente profondamente l’atmosfera del luogo e la proietta dentro di sé e la sua mente e la traduce in immagine, c’è un filtro emotivo tra quello che vede e quello che poi rende dal punto di vista pittorico. Filtro emotivo in cui la sua emotività è in grado di tradurre l’emozione dei tanti.