lezione di ballo di Degas

Appunto inviato da laraffy
/5

immagine e descrizione commentata dell'opera di degas. Degas preferisce rappresentare momenti di studio piuttosto che momenti di spettacolo. (1 pagine formato doc)

Degas LEZIONE DI BALLO 1873 - 1875 Parigi, Museo d'Orsay Degas ci mostra in questo dipinto una lezione di ballo, una ballerina sta provando con occhio vigile del coreografo J.Perrot dei passi di danza in una delle sale di prova dell' Opera di Parigi.
La composizione strutturale è curiosa, è come se la scena fosse vista da lontano. Al centro, il maestro è appoggiato al suo bastone, tutt'intorno ballerine dall'estrema eleganza, alcune attente, altre distratte alla lezione individuale che si sta svolgendo. Lo spazio è interrotto da una porta che lascia intravedere una stanza con finestra, la quale mostra a sua volta lo spazio esterno. Lo spazio chiuso della scena trova giustificazione nella sensazione ottico visiva dell'immediatezza del momento.
Ancora una volta Degas preferisce rappresentare momenti di studio piuttosto che momenti di spettacolo.