Lisippo

Appunto inviato da torpedo48
/5

Breve annotazione su Lisippo, scultore e artista greco, con due immagini delle sue opere (2 pagine formato doc)

Lisippo era uno scultore greco, nato a Sicione agli inizi del IV sec.
a.C.

Purtroppo nessun suo originale ci è pervenuto, cosicché la ricostruzione della sua personalità artistica è stata fatta sulla base del riconoscimento dell'Apoxyomenosin, una copia di una sua statua in età romana.

La prima opera da attribuirsi a Lisippo è l'Eros che incorda l'arco, noto in varie riproduzioni, di cui la migliore è conservata al British Museum di Londra; in essa già si manifesta la caratteristica precipua dell'artista, la presentazione cioè di una figura che si pone volumetricamente nello spazio su vari piani. Più tardo è l'Agias, statua di atleta rinvenuta a Delfi, copia di un'opera lisippea esistente a Farsalo, databile intorno al 338 a.C.


Posteriore è ritenuto l'Alessandro con la lancia, nel quale il sovrano, di cui Lisippo fu ritrattista ufficiale, appare divinizzato.