Pisa

Appunto inviato da gio85it
/5

I monumenti principali di Pisa: Torre, Duomo, ecc. ( 1 pag. - formato word) (0 pagine formato doc)

PISA PISA La costruzione del duomo è iniziata nel 1073 ed è ultimata nel 13°sec.
La parte interna è divisa in cinque navate che incrociano le tre del transetto. Prima è stato costruito l'abate poi l'abside e infine la facciata. Quest'ultima presenta nella parte anteriore tre entrate. All'interno c'è una parte superiore, il matroneo, che nel Medioevo era riservata alle donne. Nella parte superiore ci sono quattro loggette che diventano più piccole man mano che si va in alto. Il motivo decorativo delle loggette viene ripreso nell'abside. Il soffitto non è quello originale ed è a cassettoni, mentre quello originale era in travatura, e risale al 1400-1500. I colori sono bianco, nero, verde.
La chiesa è stata costruita nel corso di 100 anni con stili diversi. Ci sono gli archi a tuttosesto in stile romanico (1000-1200) e gli archi a sesto acuto in stile gotico. Nell'abside ci sono dei mosaici con raffigurato Gesù Cristo. Il Pulpito (o Pergamo) è una delle più belle opere di scultura del 1200-1300; ha una forma ottagonale, le colonne sono diverse, sono lisce e alcune sono sostenute dai leoni perchè questa figura proteggeva dal male. Al centro è posta una statua che tiene in mano due bambini e rappresenta la chiesa; ci sono le quattro virtù (fede, speranza, carità). Vengono curati la prospettiva, il volume, il movimento e la profondità. E' stato progettato da Giovanni Pisano. La cupola si slancia molto ed è ovoidale. Il Battistero ha una forma circolare di grandi dimensioni ed è stato costruito in epoche diverse. Sono stati costruiti in successione il Duomo, il Battistero e la Torre. Il Fonte Battesimale è molto prezioso; è costituito da molti intarsi. In quest'epoca per fare il Battesimo il bambino veniva immerso nell'acqua. Il Battistero ha un'acustica bellissima. Il Pergamo è di Nicolò Pisano, il padre di Giovanni Pisano. Questo a differenza di quello del Duomo è più piccolo, c'è meno movimento, la pianta è ad esagono (come il Fonte Battesimale), le colonne sono più spoglie, ci sono meno soggetti, c'è meno profondità e i particolari si notano meno La costruzione della Torre iniziò nel 1170 con la parte inferiore poi i lavori vennero interrotti dal cedimento del terreno e continuarono nel secolo successivo fino al 1300. Il terreno venne rinforzato con 93 t di cemento armato. La torre si inclina per 7/10 di mm l'anno. La parte inferiore ha gli stessi motivi decorativi del duomo.