La vocazione di San Matteo - Caravaggio

Appunto inviato da picietta08
/5

Breve descrizione dell'opera di Caravaggio con immagine (2 pagine formato doc)

Olio su tela realizzato tra il 1599 e il 1600.
E' di 3.22 x 3.40 metri ed è all'interno della Cappella dei Contarelli, presso la chiesa di S. Luigi dei Francesi a Roma.

Matteo è l'unico discepolo di Cristo che viene chiamato direttamente da Gesù, e ciò che è rappresentato è proprio questa chiamata.
C'è teofania (apparizione divina).

Gesù è accompagnato da Pietro per chiamare Matteo. Pietro è di spalle, Gesù è quello che indica. Questi due personaggi indossano abiti dell'iconografia tradizionale.
Anche i tratti somatici rispettano questa icnonografia.

Gesù ha una piccola aureola, che nella prima versione del dipinto non è stata rappresentata.
Gesù veniva fatto apparire in quei luoghi positivi, che lo esaltassero, qui invece siamo in una bettola (probabilmente in una di quelle che frequentava Caravaggio).