Storia dell'espansione islamica: riassunto

Appunto inviato da antocapu
/5

Espansione islamica: storia descritta tramite le date e gli avvenimenti più importanti fino al 1991 (3 pagine formato doc)

ESPANSIONE ISLAMICA

Le radici dell'espansione islamica
570-621 LA RIVELAZIONE DI ALLAH
Maometto nasce da una famiglia di commercianti nel 571.

Nel 610 in una caverna del Monte Hiira in sogno gli appare un angelo il quale gli comunica una prima rivelazione di Allah. Per tre anni, da allora, la rivelazione di Allah è circoscritta ai parenti di Maometto. Successivamente penetra soprattutto fra le classi sociali umili.
622 L'EGIRA (Fuga)
La comunità di Maometto è oggetto di persecuzioni fino al 622, l'anno in cui si verifica la svolta fondamentale.
La fuga di Maometto, cioè l'egira (fuga) e dei suoi seguaci a Yatrib, cioè la citta che avrebbe preso il nome di Medina, città del profeta arabo. In quest'anno si fà iniziare l'era musulmana. Il periodo di Medina, rappresenta per Maometto di diventare da predicatore a uomo di Stato e condottiero. Quivi, egli fa costruire la prima moschea e costituisce la prima comunità islamica di cui diventa capo carismatico.

Tutto sul Medioevo

CAUSE ESPANSIONE ISLAMICA

627 ALLA MECCA
Nel corso di vicende militari di cui diventa protagonista di vari tentativi di conquistare la Mecca respinge l'attacco a Medina. In seguito a questo successo alla testa di 10.000 uomini entra trionfalmente alla Mecca. distrugge alcuni simulacri delle antiche divinità arabe, prende possesso della Pietra Nera e proclama Mecca la città santa dell'islam. Alla sua morte, nel 632, tutta l'Arabia era conquistata con la spada e convertita all'islam.

632-661 E' IL PERIODO DEI QUATTRO CALIFFI SUCCESSORI DI MAOMETTO
Abu Bakr, raccoglie le rivelazioni di Allah date a Maometto che costituiranno il corano.
Il secondo fu' Omar, il terzo Uthman che porta a termine la redazione camuffata (dell'attuale) corano, verrà ucciso dagli integralisti. Il quarto fu' Ali', cugino e genero di Maometto, considerato l'unico capo degli Sciiti, i quali per questo si distaccano dai musulmani sunniti.
632-714 E' IL PERIODO DELLE CONQUISTE ARABE.
Siria, Mesopotamia e Nord Africa con le relative significative città di Damasco e di Gerusalemme. Nel 711 comincia la conquista della Spagna.
732 LA BATTAGLIA DI POITIERS
L'avanzata islamica in Occidente supera i Pirenei, ma a Poitiers, nell'attuale Francia, vengono sconfitti dai Franchi al comando di Carlo Martello, e sono costretti a ripiegare oltre i Pirenei.

L'espansione islamica: riassunto

L'IMPERO ARABO ISLAMICO RIASSUNTO

756-1031 IN SPAGNA
E' il dominio del califfato degli Ommayedi (dinastia araba) in Spagna, a Cordoba e costruzioni delle grandi moschee.
1096-1187 PERIODO DELLE CROCIATE
Nel 1099 il papa Urbano II incita i Cristiani alla riconquista di Gerusalemme. Nel 1187 è occupata nuovamente dal Saladino.
1453 I MUSULMANI A COSTANTINOPOLI
Il sultano turco Maometto II conquista Costantinopoli e mette fine all'impero Bizantino.

La nascita del califfato e la cultura islamica

IMPERO ISLAMICO STORIA

1492 CADE GRANADA
Caduta del regno di Granada e fine della dominazione islamica in Spagna. Cacciate dei musulmani e degli ebrei da questo Paese.
1529 ALLE PORTE DI VIENNA
I turchi sono alle porte di Vienna.
1571 A LEPANTO
I Turchi vengono sconfitti dai Veneziani a Lepanto. La vastità e la eterogeneità dei paesi Ottomani determinano la debolezza dell'impero. Da questo momento ricomincia un riflusso determinato dalla riorganizzazione occidentale mobilitato contro il pericolo musulmano, e dall'incapacità del sistema Ottomano di adattarsi alla modalità della guerra moderna.