Il Franchismo

Appunto inviato da ifonlyicould
/5

Storia del regime politico dittatoriale instaurato in Spagna nel 1939 dal generale Francisco Franco (6 pagine formato doc)

IL FRANCHISMO

Nel 36 in piena guerra civile nei territori occupati dai militaru protagonisti del colpo d stato contro la rep si instaura la dittatura d francisco franco.

L'aiuto tedesc e ital determinanti nella vittoria dei Nacionales spingono verso l'imitazione del modello fascista e totalitario. La Falange(organiz politica fondata nel 33 da Josè Antonio Primo De Rivera figlio del dittatore del23-30)si era posta come canale di propaganda dell'ideolog fascista.

Nel 36 franco viene proclamato "generalissimo" d tt le forze armate e capo del governo dello stato spagnolo.
Il regime nasce in contrapposiz al legale governo rep. L'indomani si imponeva la denominazione di Caudillo corrispondente a duce o fuhrer. L'adesione della chiesa all'Alzamiento nazional dei generali enfatizza in chiave religiosa la figura del caudillo salvatore investito dal cielo in missione di riscatto della spagna. Affiancato dalla giunta tecnica dello stato k s occupa d amministrare le zone conquistate, franco comincia e porre nuovi decreti legge. Diviene improrogabile il passaggio a un organizzazione statale e amministrativa e a un ideologia che definisse obbiettivi dell alzamiento. Ideatore ne fu Ramon Serrano Suñer deputato della destra cattolica CEDA , cognato di Franco, amico di Primo De Rivera e ammiratore di Mussolini.

Serrano Suñer fa si che franco emani il decreto di unificazione dei partiti in fusione con un'unica identità nazionale di falange spagnola,di orientamento fascista, e Comunione Tradizionalista,monarchico-carlista e ispirata a un cattolicesimo integralista, sotto il nome di Falange o Movimento. L'unificazione li omologò anche esteticamente: camicia blu della falange e basco rosso carlista. Programma ricalcato da qll d Josè Ant Primo d Rivera: stato totalitario articolato attraverso la famiglia,il municipio,il sindacato. Nella neonata formazione c'erano eserciti che volevano la restaurazione della spagna agraria e oligarchica di Alfonso 13° mentre i carlisti volevano la successione dinastica da parte di Francisco Javier Di Borbone Di Parma e un idea di stato preliberale. Quest unione era gia annunciata negli statuti FET y de las JONS del 37. La chiesa si era posta come elemento di coesione tra i diversi settori grazie all'assimilazione della guerra a una crociata- scontro tra due civiltà:la spagna e l'anti-spagna.