Guerra del Kosovo

Appunto inviato da vanev
/5

L'appunto tratta brevemente della guerra del Kosovo, e delle cause che l'hanno causata. (2pg. file.doc) (0 pagine formato doc)

STORIA STORIA GUERRA IN KOSOVO Il 24 marzo 1999 ?n giorno da ricordare, negativo per l' Europa e terribile per un piccolo stato : il Kosovo, situato nel sud occidente della Iugoslavia, considerato autonomo sino al marzo 1989 anno in cui Milosevic Presidente della attuale Serbia (regione situata nella parte occidentale della Iugoslavia) priva di ogni autonomia il Kosovo , stato in cui la popolazione ?costituita per 88% da albanesi e da minoranze serbe e montenegrine.
La maggioranza della popolazione ?i religione ortodossa e musulmana. Nel 1913 l'Albania acquista l'indipendenza ma il Kosovo passa alla Serbia, nel 1918 fu fondato il regno dei Serbi, dei Croati, degli Sloveni, il Kosovo era la regione pi?vera senza strade, senza industrie, la popolazione svolgeva i lavori pi?ili ed erano disprezzati dai Serbi, i quali repressero le continue rivolte della popolazione con la forza, confiscarono le terre, chiusero le scuole, e favorirono l'insediamento Serbo nella zona. Nel 1945 l'esercito partigiano di TITO riusc? vincere la resistenza degli Albanesi del Kosovo, l'area fu organizzata come sottounit?mministrata dalla Serbia.Il maresciallo TITO govern? Iugoslavia prima che si si dividesse in stati indipendenti, dal 1944 al 1980 con un governo comunista.
Nel 1974 riconobbe l'autonomia regionale al Kosovo, elarg?l'universita' di Pristina, l'uso della lingua albanese negli uffici Pubblici, l'assistenza alle partorienti negli ospedali. Nel 1968 ci furono disordini che culminarono a Pristina in una manifestazione a cui presero parte giovani e studenti albanesi. Nel 1991 si verificarono violenti scontri che sono continuati sino ad oggi, gli albanesi chiedono la creazione di una Repubblica indipendente e i Serbi ribadiscono la loro egemonia giustificandola da un punto di vista storico esigendo il riassorbimento del Kosovo nella Serbia. Questo stato di continua guerra civile ?ulminata nell'allontanamento della popolazione Kosovara dalla loro terra, con la violenza da parte dei militari Serbi che hanno usato ogni mezzo anche la "pulizia etnica " terribile parola che evocano gli incubi del nazismo di Hitler di 50 anni fa. I Kosovari si sono diretti negli stati balcanici vicini Albania, Macedonia , Montenegro, migliaia di disperati vagano tra le montagne privi di tutto, su vecchi trattori (la maggioranza dei Kosovari sono contadini). La dura reazione degli USA e dei Paesi membri della NATO (INGHILTERRA, FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA, E ITALIA) hanno colpito la Serbia con una serie continua di bombardamenti, la guerra e' iniziata! Le citta' colpite Belgrado, Pristina, Novisad. La Serbia ha chiesto aiuto alla Russia ,il Presidente Eltsin ha annunciato la rottura con la NATO e la ripresa della Guerra Fredda. Gli USA sperano in un ruolo di mediatore diplomatico della Russia nel conflitto.Il ruolo dell'Italia che fa parte della Nato, e' in cerca di un compromesso partecipa ai raid aerei, ma chiede di tornare alla diplomazia al pi?resto, ma gli alleati dicono che ?troppo pr