L'Ottocento

Appunto inviato da allygria
/5

Breve riassunto anno per anno di tutti gli avvenimenti più importanti del XIX secolo. (2 pg - formato word) (0 pagine formato doc)

Il 1800 Il 1800 1812 Napoleone Bonaparte intraprende la campagna di Russia.
1815 Crollo dell'impero napoleonico a Waterloo, esilio dell'imperatore all'Elba. CONGRESSO DI VIENNA: che venne convocato dopo la caduta dell'impero napoleonico su proposta del principe Metternich con lo scopo di ristabilire l'equilibrio politico europeo. Vi parteciparono tutti i rappresentanti degli stati europei. A base della deliberazione del congresso fu posto il PRINCIPIO DI LEGITTIMITà, e si decise che i territori europei dovevano ritornare ai sovrani che vi avevano regnato prima del 1789 (RESTAURAZIONE). 1816-1824 si formanole repubblicha di: ARGENTINA, VENEZUELA, CILE, COLOMBIA E MESSICO.
I MOTI LIBERALI E NAZIONALI; la borghesia si organizzò in movimenti che si ispiravano alla idealità del Liberalismo. In questo periodo si fa più stretto il rapporto tra letteratura e politica. Nasce il ROMANTICISMO e le SOCIETà SEGRETE come la Massoneria, nata in Inghilterra, e la Carboneria, nata invece in Italia. 1820 RIVOLUZIONE SPAGNOLA dopo la restaurazione di un regime assolutistico e reazionario, da parte di Ferdinando VII di Borbone, che suscitò l'opposizione dei militari. Sconfitta di Ferdinando. MOTI DI NAPOLI. 1823 L'esercito francese accorre in aiuto di re Ferdinando e costringe l'esercito liberale alla capitolazione. 1825 RIVOLTA DECABRISTA IN RUSSIA contro la tirannia dello Zar Nicola I. 1830 INSURREZIONE DEL BELGLIO il popolo belga riuscì con una lotta sanguinosa a sconfiggere l'esercito olandese mandato da re Guglielmo I d'Orange, e proclamò la propria indipendenza dall'Olanda. 1831 MOTI INSURREZIONALI IN ITALIA scoppiano rivolte Modena, nello Stato Pontificio, a Bologna, e a Parma, che finiscono con una serie di repressioni e condanne. 1843 MOTI MAZZINIANI A BOLOGNA. 1844 SPEDIZIONE DEI FRATELLI BANDIERA. 1845 MOTI DI ROMAGNA. 1848 Ferdinando II fu costretto a concedere la Costituzione; successivamente imitato da Carlo Alberto (STATUTO ALBERTINO) e dal Papa. PRIMA GUERRA DI INDIPENDENZA ITALIANA. 1852 Luigi Napoleone viene “eletto” imperatore dei francesi da un plebiscito:nasce il secondo impero. 1854-1856 GUERRA DI CRIMEA che si conclude con il trattato di Parigi. 1859 SECONDA GUERRA DI INDIPENDENZA ITALIANA E UNITà. 1861-1865GUERRA DI SECESSIONE AMERICANA:profondo contrasto tra gli stati del nord e quelli del sud (determinato in modo particolare dal problema della schiavitù dei negri) vittoria degli stati del nord e liberazione degli schiavi. 1863 GUERRA AUSTRO-PRUSSIANA. 1866 La guerra si conclude con la pace di Praga. La Germania settentrionale entra a far parte nella Confederazione del Nord. 1870-1876 In Italia potere politico in mano alla destra storica. 1873-1879 In Francia nasce la III Repubblica. 1876-1887 In Italia ministero DePretis, e goveno della sinistra. 1878 CONGRESSO DI BERLINO diretto da Bismark:indipendenza della Romania e della Serbia, costituzione della Bulgaria, all'Austria viene assegnata la Bosnia e l'Erzegovina, l'Inghilterra