Appunti sull'organizzazione politica in Egitto

Appunto inviato da panssj
/5

L'organizzazione politica in Egitto; la storia dell'egitto: periodio predinastico, dell'antico regno, della decadenza.La religione, il mito di Osiride, il libro dei morti (3 pagine formato doc)

Appunti sull'organizzazione politica in Egitto - L'ORGANIZZAZIONE POLITICA IN EGITTO - Fin dagli inizi l'organizzazione dello stato in Egitto era molto diversa da quella Sumera Ciascuno dei villaggi degli agricoltori sorti nella valle era costituito da un insieme di famiglie imparentate tra loro protette da un totem.
Attraverso riti magici i capi ottenevano l'immortalità e la natura di dei, quando un clan estendeva il suo dominio su un altro villaggio subordinava anche il totem,creando una gerarchia fra gli dei ,da qui si spiega la natura teocratica del faraone Egiziano. Teocrazia = potere del dio.

Leggi anche Aspetti fisici, politici ed economici dell'Egitto

Mentre in Mesopotamia i potentissimi sacerdoti rappresentavano solamente i dei, potevano cosi garantire la fecondità delle mandrie e del raccolto ,e soprattutto garantire l'inondazione del Nilo .Il deserto che lambiva i confini dell'Egitto ricordava agli Egiziani la precarietà del loro benessere e della loro ricchezza che dipendevano dal fiume e dal ripetersi regolare delle inondazione.
La bibbia quando racconta la cattività degli ebrei in Egitto trasmette questa sensazione di precarietà e di incertezze.

Leggi anche Storia dei Faraoni

Il sogno del faraone delle vacche magre e delle vacche grasse che simboleggiano l'alternarsi degli anni della prosperità e della carestia, dall' immagine di un mondo in balia di forse immense che cerca la sua sicurezza nel potere sopranaturale di un sovrano divino partecipe di queste forse che può in qualche modo controllare e volgere al favore del paese

Leggi anche Storia dell'Antico Egitto

LA STORIA DELL'EGITTO - periodo predinastico La storia dell'Egitto si suddivide in convenzionalmente in antico,medio,nuovo regno inframmezzati da 1°e il 2°periodo intermedio e seguiti dal periodo della decadenza . Gia in epoca predinastica iniziarono a delinearsi i primi caratteri fondamentali della civiltà Egizia con i faraoni della cosiddetta monarchia TINITA dal nome della capitale TKINIS ,e questo periodo va dal 3000 al 2700 a.C. I faraoni di questo periodo appartenenti alle prime due dinastie furono consapevoli del fatto che sia il loro prestigio sia la prosperità dello stato dipendevano dalla capacità di controllare e valorizzare le risorse dell' ambiente.

Leggi anche Riassunto sull'Egitto