La belle epoque

Appunto inviato da marika993
/5

Appunti sul periodo storico della belle epoque (3 pagine formato doc)

Negli anni a cavallo del Novecento, l’Europa visse una situazione di generale benessere causato dalla grande disponibilità di merci e dalle invenzioni tecnologiche che rendevano più comoda la vita.
 
 
La borghesia europea percepiva il proprio tempo come una “bella epoca”, la belle époque.
L’espansione economica favorì l’aumento della popolazione e l’innalzamento dei redditi.
 
 
Il commercio, che fino a quel momento si era limitato ai beni di prima necessità, cominciò ad estendersi ai beni non strettamente necessari.
Si verificarono così tanti mutamenti a livello tecnologico e industriale, da indurre gli storici a parlare di una seconda rivoluzione industriale. Protagonisti di questa seconda rivoluzione industriale furono l’acciaio, l’energia elettrica e la chimica, oltre al sistema delle banche miste.
 
 
L’acciaio, più solido e malleabile rispetto al ferro, consentì di costruire sia grandi strutture che piccoli meccanismi.