Monarchia feudale inglese e monarchia feudale francese: differenze

Appunto inviato da cristinaxd91
/5

Riassunto che descrive le monarchie feudali e le differenze tra la monarchia inglese e francese (2 pagine formato doc)

MONARCHIA FEUDALE INGLESE E MONARCHIA FEUDALE FRANCESE: DIFFERENZE

La monarchia feudale francese nasce quando sale al trono Filippo II ( 1190 1223 ) il quale veniva comunemente chiamato Augusto, in quanto in quel periodo vi era la Pax Augustea.
Morto Filippo II, gli succede Filippo IV, detto il bello, il quale governa dal 1285 fino al 1314.


Egli voleva accrescere le finanze economiche del proprio stato, in quanto credeva che la forze dello stato dipendesse dalla quantità di denaro. Di conseguenza, in base a questo suo pensiero, decise di imporre nuove tasse, e di imporle essenzialmente al clero, poiché era l’unica classe a non pagare alcun tipo di tasse.
Contemporaneamente a questo fatto, ovvero mentre Filippo IV prendeva questa decisione, Bonifacio VIII crea una sorte di sconto… Infatti il papa, prima di scomunicare di scomunicare il sovrano gli spiega che non può imporre delle tasse al clero, almeno che prima non consulti e ottenga l’autorizzazione del papa.
Filippo IV non ascolta le parole del papa, e così tra i due nasce uno scontro. Uno scontro che va al di là del fatto che uno impose all’altro delle tasse; possiamo dire che questo scontro nasce più come un pretesto per far nascere appunto uno scontro tra potere temporale e potere spirituale.

Monarchia inglese e francese a confronto, appunti

DIFFERENZE TRA MONARCHIA INGLESE E FRANCESE

Successivamente questo scontro porta alla sconfitta del papato, in quanto succede che il sovrano, una vota scomunicato, non si indebolisce, anzi.. riesce a condurre questa lotta non sul piano dottrinale, ma sul piano politico, riuscendo in qualche modo a mantenere la sua autorità, e facendosi sostenere dai nobili e da alcune famiglie importante di Roma…! Una di queste famiglie, sorpresa il papa nella sua residenza ad Anagni, vicino Roma, e lo catturarono.
La scomunica venne fatta tramine una bolla papale.  Ovvero tramite un documento dove il papa affermava l’unificità del potere del papa come vicario del Cristo sulla terra. Di conseguenza il papa cerca di affermare il potere regio, sperando così di sollevare una sorte di  scontro tra le due forze, ovvero tra le forze politiche che sosteneva il papato e le forze politiche che sostenevano la monarchia.

Monarchia nazionale: tema svolto

MONARCHIE FEUDALI: RIASSUNTO

Ma tutto questo non venne portato buon termine in quanto alcuni aristocratici, che sostenevano la politica di Filipo, contribuiscono alla cattura del papa, il quale successivamente verrà schiaffeggiato da esponente della famiglia Colonna.
Questo schiaffo, per gli storici è molto importante, in quanto:
1.    fino a quel momento, imprigionare un papa nel suo palazzo era un gesto inconcepibile
2.    con questo gesto si determinava il fatto che il papato fosse una potenza in declino, e incapace di bloccare il rafforzamento delle grandi monarchie

La monarchia costituzionale in Inghilterra: riassunto

DIFFERENZA TRA MONARCHIA INGLESE E FRANCESE NEL 1600

La monarchia feudale inglese è parallela a quella francese, ovvero si verifica intorno al 1100 tra i sovrani inglesi che governano durante la monarchia. In questo periodo troviamo Riccardo Cordileone e Giovanni Senza Terra. Quest’ultimo diede, o per meglio dire decise di limitare il potere dei feudatari concedendo nel 1215 la MAGNA CARTA LIBERTATUM, la quale venne considerata la prima costituzione nella quale i cittadini chiedono al sovrano di sottoporsi alle leggi che egli stesso compose.