Le grandi dinastie europee: riassunto

Appunto inviato da studentechenonstudia96
/5

La storia delle più grandi dinastie d'Europa: riassunto (5 pagine formato doc)

DINASTIE EUROPEE

Dinastie moderne nell’Europa occidentale.
Francia: la sconfitta inglese nella Guerra dei Cent’anni fu possibile anche grazie alla riconciliazione fra Carlo VII di Francia e Filippo il Buono di Borgogna (1435)
- Filippo assicurò il suo appoggio contro gli inglesi a patto di nuove acquisizioni territoriali
- Aveva dunque potuto lasciare a suo figlio, il futuro Carlo il Temerario, un enorme complesso politico ed economico
Il regno in eredità a Carlo il Temerario andava trasformato in una grande potenza statale, ma andavano superati i principali motivi di debolezza
- basso grado di unità amministrativa esistente tra tutte le componenti del dominio
- discontinuità territoriale tra Paesi Bassi a nord e paesi Borgognoni a sud
 

Tutto sul Medioevo

LE PIU' GRANDI DINASTIE D'EUROPA

Carlo di Borgogna aveva dunque come primo obiettivo quello di contrastare le autonomie che le città dei Paesi Bassi erano riuscite a mantenere
- a questo aggiunse la conquista del territorio del ducato di Lorena che gli consentì di unificare territorialmente i suoi domini
Nel 1468 l’eliminazione delle autonomie dei Paesi Bassi passò attraverso la sottomissione della ribelle Liegi
- lasciò in piedi solo le chiese e gli abitanti che non riuscirono a fuggire furono annegati nella Mosa
Nel 1475 comincia invece la guerra per l’annessione della Lorena
Una politica espansionistica di tale portata era destinata a riaprire il conflitto fra Borgogna e regno di Francia
- Luigi XI evitò lo scontro diretto col rivale e cercò di percorrere il terreno della diplomazia per scatenare contro il Temerario il più nemici possibile
Il Duca di Borgogna però pensò di scendere in guerra contro la Confederazione dei cantoni svizzeri
- 1467 subì una sconfitta e successivamente, mentre assediava la città della Lorena Nancy fu nuovamente messo sotto scacco e trovò la morte
Liberatosi del suo rivale Luigi XI fece valere i suoi diritti sui territori borgognoni
- definì quindi l’annessione dei territori di Carlo il Temerario e procedette all’invasione delle Fiandre
 

Le dinastie moderne nell'Europa occidentale

STORIA DELLE DINASTIE EUROPEE

Ma nel 1477 Maria di Borgogna, figlia di Carlo, sposò il diciottenne Massimiliano d’Asburgo, erede del ducato austriaco
- a lui portò in dote le Fiandre e i Paesi Bassi
In Inghilterra la conclusione della Guerra dei Cent’anni aveva determinato lo scoppio di un periodo di crisi dinastiche e violente guerre civili
- nel 1453, Enrico VI di Lancaster (famiglia che deteneva la corona a partire dal 1399) cominciò a dare segni di squilibrio mentale
Attorno al nuovo “re folle” si creò una situazione molto simile a quella francese durante il regno di Carlo VI.
.