Seconda guerra mondiale: cause e conseguenze

Appunto inviato da nihal1992
/5

La situazione in Europa prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale - avvento del fascismo e del nazismo - cause e conseguenze del conflitto mondiale (5 pagine formato doc)

SECONDA GUERRA MONDIALE: CAUSE E CONSEGUENZE

La seconda guerra mondiale.

Europa fascistizzata: in Germania e in Italia assistiamo ad una subordinazione di tutti gli interessi sociali alla produzione e allo sviluppo industriale ( soprattutto in Germania). In Italia ci sarà più attenzione per il sociale e mussolini sarà più attento ai problemi e bisogni sociali. Hitler voleva inglobare l’Austria.
Nel 1932 c’era crisi e Herbert Dolffuss era il leader dei conservatori cattolici e contrario ai comunisti, e aveva formato il fronte patriottico dove erano entrati anche i nazionalisti e i gruppi fascisti. La sua politica fu una politica autoritario (che ridimenzionava le liberta democratiche ) e repressione nei confronti dei socialisti e dei sindacati.
Lui abbraccia una politica corporativistica. Costruisce una nuova costituzione nel 1934, però queste innovazioni non bastarono a far deviare l’idea di Hitler nel conquistare l’Austria. Nel 1938 l’Austria viene invasa dai tedeschi e viene annessa al terzo Reich Anschluss inglobamento dell’Austria alla Germania.

Seconda guerra mondiale: cronologia, battaglie e protagonisti

CAUSE SECONDA GUERRA MONDIALE SINTESI

A capo del governo dell’Ungheria c’era Hortiy e viene cacciato e la guida viene affidata a Gombos che era un militare (razzista) ed era corporativista. Lui fonda una guardia degli arditi che aveva caratteristiche nazi-fasciste. Dopo Gombos in Ungheria abbiamo Szalazi anche lui militare. Nel 1938 avviene lo stesso nella Romania. Riguardo alla Polonia abbiamo a capo dal 26, il maresciallo Pilsudski. In Grecia ha a capo un militare che si chiama Metaxas nel 36 impone un regime filo-nazista. In Portogallo abbiamo un governo autoritario e fascista e il capo era Salazar e fede una nuova costituzione che si chiamava estato novo.

Seconda guerra mondiale: cause

CAUSE E CONSEGUENZE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Germania Nazista: Il regime instaurato da Hitler, per la sua ideologia e finalità, metteva in grave pericolo l’equilibrio su cui si basava la pace internazionale. Hitler (1933) respinge gli accordi di Versailles (accordi della prima guerra mondiale), lui voleva dare di nuovo la giusta importanza e darle il ruolo di grande potenza mondiale. Il partito nazional-socialista. A Berlino viene bruciato il parlamento tedesco (reichstadt) dai seguaci nel 1933 e questo fa finire la democrazia parlamentare. Questo fatto viene usato da Hitler per instaurare un regime di terrore contro tutti gli oppositori, poco dopo infatti vengono espulsi dal parlamento tutti i deputati degli altri partiti e il parlamento dopo pochi giorni vota per dare i pieni poteri a Hitler e quest’ultimo quindi rinuncia al proprio potere legislativo.

Seconda guerra mondiale: cause dello scoppio della guerra

LE VERE CAUSE DELLO SCOPPIO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Muore Hindemburg che aveva consentito all’ascesa di Hitler e finisce la democrazia tedesca e c’è un aumento della violenza generale causato da squadre para militari organizzate dal partito di Hitler, chiamate SS(Squadre di Protezione) e SA(Reparti d’Assalto), inoltre vengono bruciati tutti i libri considerati contaminati dal giudaismo, vengono sciolti i partiti politici e i dirigenti vengono o uccisi o costretti all’esilio, finche non si arriva alla notte dei lunghi coltelli(30giugno1934) tremenda perché Hitler massacra i capi delle SA per assicurarsi l’appoggio della casta militare e dei gruppi imprenditoriali che lo avevano sostenuto. Vertiginosa ascesa al potere del nazismo favorita dalla crisi economica e quindi dalla situazione che si aveva in tutta Europa. Hitler viene appoggiato dalla grande borghesia industriale , agraria e dalla casta militare. Questo partito ebbe molta fortuna perché era un partito completamente nuovo, ed era diverso dai vecchi partiti che erano legati ai commercianti e alle proprietà terriere. Il partito raccoglieva anche appartenenti agli strati medio-bassi della società che erano formati anche da operai dequalificato (senza qualifica).

Tesina sulla Seconda guerra mondiale: cause e schieramenti