La Reggia di Versailles

Appunto inviato da romydas88
/5

Presentazione Powerpoint (12 slide) che illustra le caratteristiche della corte del Re Sole, la celebre reggia, i lavori per costruirla e le feste, il Grand Canal, il Tranion, i cortigiani e il cerimoniale di corte (12 pagine formato pps)

ALLA CORTE DEL RE SOLE

La fama di Versailles, cittadina francese nelle vicinanze di Parigi, è dovuta alla decisione di Luigi XIV di stabilirvi la reggia nel 1682, in un palazzo con una facciata di 540 metri e una galleria interna, quella degli specchi, lunga oltre 70 metri.


Da qui il Re Sole governava il regno, riunendosi con i consiglieri e i ministri, dialogando con gli ambasciatori, ricevendo rapporti, conferendo incarichi, prebende e onori.
Qui intratteneva la nobiltà, distogliendola con banchetti, cacce, balli e cerimonie da quei venti di rivolta che avevano turbato la sua infanzia.

La creazione di Versailles fu così la rappresentazione materiale del progetto politico ed economico della monarchia assoluta: il re che dirige personalmente gli affari del regno, centralizzando l'amministrazione, raggruppando anche fisicamente attorno a sé i propri ministri e i loro servizi, e l'intera corte.



I GRANDI LAVORI E LE FESTE
             
Nel 1661, dopo la morte del cardinale Mazzarino, Luigi iniziò i lavori di ampliamento, investendovi 1.100.000 lire dell'epoca (cioè quasi venti volte il prezzo d'acquisto) e incaricando Louis Le Vau di ricostruire gli edifici, mentre Charles Errard e Noël Coypel iniziavano la decorazione degli appartamenti e André Le Nôtre creava l'Orangerie (le serre) e la Ménagerie (l'uccelliera).

    La prima festa data alla reggia, che durò dal 7 al 14 maggio del 1664, si intitolò « Les Plaisirs de l'Isle Enchantée » (I piaceri dell'isola incantata), e intrecciava l'ispirazione italiana tratta dai due poemi epici italiani del XVI secolo, l'Orlando Furioso dell'Ariosto e la Gerusalemme liberata del Tasso, con quella francese rappresentata da Molière, che presentò la Princesse d'Élidé e i primi tre atti del Tartufo.