Riassunto sul disgelo

Appunto inviato da vdavid
/5

Il disgelo e la fine della guerra fredda (3 pagine formato doc)

Riassunto sul disgelo - A partire dalla metà degli anni ’50, la guerra fredda comincia a cambiare: ci sono personaggi che entrano nella storia che cominciano a portare avanti il cosiddetto processo di “disgelo” della guerra fredda.
È proprio in questi anni che vi furono i punti critici della guerra fredda, ma la mentalità cominciò a cambiare: Kruscev, successore di Strali, Kennedy, in America e Giovanni XXIII furono tre personalità particolari che diedero l’avvio ad un inizio di distensione.

 
Nel 1949 anche l’Urss aveva dichiarato di aver costruito la bomba atomica; nel 1952 e poi nel 1953 Americani e Russi dichiararono la costruzione della bomba H. Questa corsa agli armamenti fece nascere una certa preoccupazione nei nuovi personaggi politici di questi anni, tra cui Kruscev. 


Nel 1953 muore Stalin: abbiamo un paio d’anni di instabilità politica in Russia e di guida del governo da parte di un gruppo di comunisti, una sorta di triumvirato, finché il governo e la presidenza viene affidata a Kruscev, segretario del partito comunista Russo.
.