Dal V al VII secolo

Appunto inviato da miciolina3
/5

L'appunto è un semplice elenco delle date più significative del periodo storico che va dal V°al VII° secolo. (1pg. file.doc) (0 pagine formato doc)

Dal V al VII secolo Dal V al VII secolo V SECOLO 492-526 In Italia viene costruito il regno ostrogoto con a capo Teodorico.
Da la possibilità di una unione con i paesi barbarici, con la sua morte l'impero diventa obbiettivo di conquista da parte dei bizantini. Bisanzio prepara la conquista del Italia. 526-565 Giustiniano sali sul trono d'Oriente, fu dei più grandi imperatori d'Oriente. Chiuse le ultime scuole pagane che insegnavano filosofi a Roma. Fece creare molte opere d'arte Costantinopoli per cosi far vedere la grandezza del impero e del cristianesimo. Creo un codice che raccoglie tutte le leggi vigenti.
529 San Benedetto fonda il monastero di Monte Cassino 532 Distruzione del regno dei Vandali in Africa 535-553 Si combatte la guerra Goto-Bizantina 554 L'Italia ritorna sotto il dominio Bizantino, con Giustiniano viene emanata la “Prammatica Sanzione”, secondo essa l'imperatore doveva risiedere a Ravenna, le terre e gli schiavi dovevano essere restituiti hai vecchi padroni. 558 I bizantini prendono l'Italia per l'intervento dei longobardi, l'esercito resta a Ravenna. I longobardi in seguito ci costruirono dei ducati. 570 nascita di Maometto 589-590Regno del Longobardo Autari VI SECOLO 590-615 Regno del re Agiulfo tentativo di creare uno stato unitario in Italia , in seguito di cacciare via i Bizantini. Il progetto vera concluso in seguito da Astolfo cessa cosi la presenza dei Bizantini in Italia. 602 I Bizantini si scontrano con i Persiani 610 Maometto riceve la vocazione ed inizia la predicazione 622-632 Maometto e costretto a rifugiarsi a Medina (Egira), ritorno di Maometto alla mecca e morte di Maometto. 632-661 Periodo del califfato elettivo 636-652 Regno Longobardo Rotari. Editto di Rotari: Veniva attuato x i delitti di sangue, il passaggio alla faida(vale a dire la vendetta personale, nei popoli Barbarici essa era obbligatoria) al gudriglio, ossia un pegnio in denaro da donare all'offeso asseconda della posizione sociale. 667-715 Periodo dinastia Omaide