Teoria e tecnica dei nuovi media

Appunto inviato da elenadem
/5

Internet per i disabili. Sviluppare soluzioni Web usabili significa mettere l'utente al centro del processo di analisi e sviluppo... (5 pagine formato doc)

Tesina per il corso di Teoria e tecnica dei nuovi media Tesina per il corso di Teoria e tecnica dei nuovi media.
Elena De Meo 08058/200 Scienze della comunicazione - comunicazione di massa. “ Internet per i disabili” "Un sito Web è usabile quando soddisfa i bisogni informativi dell'utente finale che lo sta visitando e interrogando, fornendogli facilità di accesso e navigabilità e consentendo un adeguato livello di comprensione dei contenuti. Nel caso non sia disponibile tutta l'informazione, un buon sito demanda ad altre fonti informative." Un sito Web, come proposto dalla definizione precedente, nasce con l'intento di soddisfare uno o più bisogni dell'utente-navigatore. Deve cercare di soddisfare al meglio queste necessità mettendo l'utente in posizione dominante e preferenziale: l'utente deve essere (ma spesso non lo è) sempre al centro del progetto.
Appare evidente il motivo per il quale un sito web debba essere concepito attraverso un intento di chiara usabilità: l'utente frustrato, confuso, incapace di muoversi vantaggiosamente all'interno del sito difficilmente porterà a termine una transazione o sarà invogliato nel tornare a visitarlo e, come si è soliti dire, la concorrenza nel mondo internet è a un click di mouse. L'usabilità applicata al Web si propone dunque di valutare e risolvere i problemi di interazione tra Utente-navigatore e Web per mezzo di strumenti e tecniche di indagine proprie dell'ingegneria dell'usabilità. L'architetto dell'informazione è artefice dell'organizzazione concettuale dell'informazioni proposte da un sito web: crea la struttura attraverso la quale l'utente dovrà raggiungere, agevolmente, l'informazione ricercata. Modella funzioni e contenuti coerenti con la missione del sito e ne determina l'organizzazione, il sistema di navigazione, le etichette ed i sistemi di ricerca. Progettare l'Interfaccia Utente significa comporre in un unico disegno: metafore di interazione, immagini, e concetti usati per veicolare funzioni e contenuto informativo sullo schermo. Risulterà così essere di fondamentale importanza un'accurata progettazione che ponga la propria attenzione sull'Utente e i suoi Compiti piuttosto che sulla tecnologia. Sviluppare soluzioni Web usabili significa mettere l'utente al centro del processo di analisi e sviluppo, valutarne le esigenze ed i comportamenti e verificare (iterativamente), attraverso adeguati test, la risposta dello stesso alle soluzioni che si stanno sviluppando. "La persona disabile è un cittadino a pieno titolo con diritto di vivere e operare nella società di tutti" . E' questo il principio che dovrebbe essere ispiratore per i tecnici delle nuove tecnologie. A dir il vero negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre più in rete siti internet per i disabili. Il più emblematico in Italia è www.disabili.com. Nato quasi per gioco da un imprenditore, due giornalisti e un webmaster, disabili.com offre sedici aree tematiche, un forum di discussione, chat, una bacheca per trovare de