Giunzione pn

Appunto inviato da rockfailler
/5

Appunti su giunzione pn, polarizzazione diretta e polarizzazione inversa (3 pagine formato doc)

La giunzione pn si ottiene unendo un semiconduttore drogato di tipo p con un semiconduttore drogato di tipo n.
Essa viene realizzata partendo da un’unica barretta di silicio, ad esempio, e drogandola in parte con atomi accettori ed in parte con atomi donatori. Un esempio di giunzione pn viene illustrato in fig. 1: lacune, ione accettore, regione a carica spaziale o di svuotamento, ione donatore, elettroni. Al momento dell’unione, si verifica il meccanismo di diffusione, che riguarda lo spostamento dei portatori maggioritari verso la zona opposta (gli elettroni dalla zona n alla zona p, le lacune dalla zona p alla zona n). Esso è dovuto alla differenza di concentrazione, o gradiente di concentrazione.
Nel loro spostamento per diffusione, elettroni e lacune tendono a ricombinarsi: nella zona a cavallo della giunzione non vi sono quindi elettroni e lacune liberi.