Normativa imprese turistiche

Appunto inviato da fefefriend
/5

Normativa nel settore turistico (3 pagine formato doc)

La prima legge quadro del 1980 ha introdotto delle novità in ambito turistico, sia per quanto riguarda l’organizzazione turistca pubblica sia per quanto concerne la classificazione, la tipologia, le funzioni svolte dalle imprese ricettive e di viagggi e le attività professionali.


_Imprese ricettive:

suddivisione delle strutture ricettive in dodici tipologie ( dopo il 2001 alcune Regioni hanno individuato nuove tipologie, come il Bed & breakfast.
 La legge aveva affidato la classificazione delle strutture ricettive alle leggi regionali, che avevano disciplinato l’attribuzione di un numero di stelle variabile a seconda del tipo di struttura. La classificazione con le stelle si utilizza su tutto il territorio nazionale, sebbene alcune Regioni abbiamo introdotto altri sistemi di classificazione per particoli tipologie di strutture.


_Imprese di viaggi:

 Agenzie di viaggi: esercitano attività di produzione e organizzazione di viaggi e soggiorni, ed attività di intermediazione nei predetti servizi o entrambe le attività;
 L’autorizzazione all’esercizio delle attività viene atttribuito alle Regioni. Il titolare dell’agenzia o direttore tecnico deve possedere dei requisiti professionali.
Introduzione dell’obbligo di un deposito cauzionale per ottenere il rilascio dell’autorizzazione della Regione in cui si intende svolgere l’attività.