Marketing: produzione, distribuzione, consumo

Appunto inviato da puliparhasar
/5

Settore che riguarda le ricerche, le indagini e le strategie rivolte a promuovere il flusso dei beni e dei servizi dalle fonti originarie della produzione sino alle unità finali del consumo. (2 pagine formato doc)

Untitled MARKETING Marketing = (produzione, distribuzione, consumo) questo settore riguarda le ricerche, le indagini e le strategie rivolte a promuovere il flusso dei beni e dei servizi dalle fonti originarie della produzione sino alle unità finali del consumo.
Management = insieme coordinato di persone che guidano l'impresa e delle funzioni che esse svolgono per perseguire i requisiti prefissati; questo ha manifestato nel tempo un'evoluzione, suddivisa in 5 fasi: Problemi della produzione materiale dei beni (Production oriented) Problema della vendita (Sales oriented) Intervenire per aumentare la domanda (Marketing oriented, che si pone come obiettivo primario il prodotto e la sua capacità di suscitare la domanda di mercato attraverso una serie di interventi stimolatori), il titolare dell'impresa diventa Manager, che può essere sostituito quando gli azionisti non sono più soddisfatti della sua guida. Soddisfazione dei bisogni e delle aspettative dei consumatori (Custumer satisfaction, oriented) Problemi umani e sociali (Society oriented) Produzione e consumi di massa = Il successo sul mercato di un prodotto di marca è dunque sanzionato dagli acquisti ripetitivi (prodotto-esperimento-preferenza-fedeltà).
Acquisti ripetitivi: + 50 %, prodotto leader di mercato 30 % - 50 %, prodotto di successo 10 % - 30 %, prodotto con riuscita limitata - 10 %, prodotto con esito negativo Ricerca della Qualità Totale = significa che l'impresa realizza un continuo miglioramento del “prodotto+servizio” in vista della piena soddisfazione dei clienti e dell'eccellenza dell'azienda; il concetto di qualità è passato dall'affidabilità del prodotto nel tempo, all'appagamento delle esigenze dei clienti, fino ad arrivare ad indicare l'eccellenza dell'impresa sul mercato. Marketing-mix = è una combinazione di scelte sulle politiche da seguire: Politica dei prodotti (scelta gamma più opportuna di prodotti) Politica della clientela (rivolgere le proprie vendite verso certe categorie piuttosto che verso altre) Politica della zona di vendita (aree territoriali in cui esercitare la vendita) Politica dei tempi di vendita (periodi dell'anno in cui occorre concentrare lo sforzo di vendita) Politica dei metodi di vendita (tecniche da utilizzare, come consegnare la merce e quali forme di pagamento richiedere) Politica dei canali di distribuzione Politica promozionale (l'impresa si fa conoscere) Politica dei prezzi (pricing) Ciclo di vita del prodotto = product life cycle, evoluzione nel tempo in termini di volumi di vendite: Lancio, prodotto introdotto sul mercato Espansione, forte aumento delle vendite Maturità, la quota più consistente del mercato risulta acquisita Saturazione, culmine e stabilizzazione Declino, le vendite complessive calano progressivamente Ritiro, si interrompe la fabbricazione del prodotto Rivitalizzazione, (declino) è un'innovazione apportata al prodotto Direct marketing = è una tecnica interattiva che viene applicata per avvicinare i potenziali cli