Processo Siderurgico

Appunto inviato da diaboliko23
/5

Sistemi ed elementi costruttivi in acciaio. Le caratteristiche dei materiali metallici (20 pagine formato pdf)

Isotropia: fa sì che i metalli siano resistenti in modo simile rispetto a qualsiasi direzione di sollecitazione e in ogni loro parte; Resistenza meccanica: elevata li rende adatti alla realizzazione di strutture portanti; tenacità: Resistenza alla rottura.
Un’altra caratteristica dei metalli è quella di essere sottoposti a fusione e miscelazione con altri metalli, finalizzata a costituire delle leghe. Dalla materia prima ai semilavorati. Ghisa o Acciaio. I componenti principali di queste due leghe sono il FERRO ed il CARBONIO. Le differenze percentuali del loro rapporto condizionano le caratteristiche e le qualità dei prodotti finiti. In base alla Norma Uni En 10020/89 esiste un valore limite della percentuale di Carbonio in Lega che permette di distinguere l’acciaio dalla ghisa: 2%.
Lavorazioni mediante deformazione plastica per la formatura dei semilavorati. LAMINAZIONE Il materiale è costretto a passare tra due cilindri rotanti in senso inverso l'uno rispetto all'altro e si trasforma in lamina; si sfrutta la proprietà tecnologia chiamata "malleabilità".TRAFILATURA Consiste nel far passare una barra di data sezione in un foro di sezione più piccola. La barra è sottoposta allo sforzo di trazione, per cui si deforma e si allunga, sfruttando la duttilità.