Aerei Militari

Appunto inviato da kaiserxol
/5

Descrizione di vari tipi di aerei militari (formato word pg 6) (0 pagine formato doc)

Untitled AEREI MILITARI Nei primi anni del XX secolo, l'aeroplano militare era una fragile struttura in legno capace di trasportare non più di tre mitragliatrici e di volare a una velocità massima non superiore ai 120 km/h.
Negli ottant'anni trascorsi dall'inizio della prima guerra mondiale, questo mezzo si è evoluto in un sofisticato sistema d'arma dalle enormi complessità. Gli aerei militari svolgono un'ampia varietà di ruoli: dalla ricognizione al bombardamento strategico. I velivoli dotati di motore a reazione possono muoversi a velocità triple rispetto a quella del suono, trasportando veri e propri arsenali, comprese talvolta bombe nucleari capaci di distruggere intere città. Il mezzo aereo ha rivoluzionato la condotta della guerra nel corso di questo secolo.
Dai primi esperimenti in cui gli aeroplani costituivano piattaforme di osservazione per dirigere il fuoco dell'artiglieria, passando per l'invenzione del bombardamento aereo e le offensive di bombardamento strategico della seconda guerra mondiale, fino alla deterrenza nucleare, la potenza aerea ha modificato costantemente il concetto stesso di guerra, mettendo a disposizione dei comandi strategici nuovi mezzi per raccogliere informazioni, dominare un campo di battaglia, colpire il nemico da grandi distanze e trasportare rifornimenti di ogni tipo. DESCRIZIONE DI ALCUNI AEREI MILITARI: F-15C Eagle L'F-15C Eagle è attualmente il caccia con superiorità aerea preminente nelle Forze Armate USA, riconoscimento conquistato negli 20 anni. Questo aereo straordinario può contare un primato di combattimenti senza pari da quando è entrato in servizio in prima linea nel 1976. I lavori di realizzazione del McDonnell Douglas F-15 iniziarono verso la metà degli anni '60 quando l'intelligence aveva reso noto che l'Unione Sovietica stava per spiegare un caccia tattico avanzato: il MiG-25 "Foxbat". Anche se successivamente fu ridisegnato per le missioni di attacchi a terra (F-15E Strike Eagle), lo slogan che aveva caratterizzato il progetto originario dell'F-15 era stato "non una libbra per le missioni aria-terra". In altre parole, agli ingegneri impegnati nella costruzione di questo aereo era stato imposto di concentrarsi sulla realizzazione di un caccia puro e di non aggiungere niente che potesse sminuire il ruolo di veicolo aria-aria. Di conseguenza, l'F-15 fu dotato di un potente sistema radar: lo Hughes APG- 62 e un Head-up (HUD) (allora) avveniristico. I suoi motori Pratt&Whitney progettati "ad hoc" danno all'F-15 un rapporto spinta-peso positivo. Questa caratteristica pratica permette dell'Eagle di sopportare un'ascesa verticale e di alzarsi in fretta anche quando porta il carico di una missione. F-14B Tomcat L'F-14 Tomcat è il principale caccia intercettore della Marina USA in partenza dalle portaerei. Questo aereo non è un caccia in senso stretto, ma piuttosto una piattaforma di lancio per i missili aria-aria a lungo raggio. E' stato progettato per eliminare gli aerei nemici a notevole distanza,