Doppino telefonico

Appunto inviato da rockfailler
/5

Definizione e caratteriwstiche del doppino telefonico (1 pagine formato doc)

Il doppino è il più anziano e tuttora diffuso mezzo di trasmissione, e viene utilizzato per le connessioni terminali del sistema telefonico.
Esso consiste in una coppia di conduttori di rame, tipicamente spessi 1 mm e ricoperti ciascuno da una guaina isolante. Si parla più propriamente di doppino intrecciato (twisted pair) in quanto i due conduttori sono intrecciati (binati) l’uno con l’altro in forma elicoidale. I doppini sono nati come mezzo trasmissivo a banda molto ridotta, ma negli ultimi anni hanno raggiunto prestazioni una volta raggiungibili solo dai cavi coassiali. I miglioramenti sono stati ottenuti realizzando nuovi materiali isolanti, curando la geometria delle coppie e aumentando la sezione dei conduttori.
Normalmente si usano cavi con più doppini: - STP ( shielded twisted pair): ogni doppino ha un proprio schermo, a cui si aggiunge poi uno schermo globale; - Screened FTP (Foiled twisted pair): presenta un solo schermo per tutto il cavo;...