Il GPS

Appunto inviato da robertaisa
/5

Descrizione del GPS, della sua struttura, del suo utilizzo e delle varie tecniche di misurazione delle distanze utilizzando questo sistema (17 pagine formato doc)

Il sistema GPS (Global Positioning System) è costituito da una costellazione di satelliti artificiali NAVASAR (NAVigation Satellite with Timing And Ranging), realizzata e destinata dal dipartimento di Difesa degli Stati Uniti d'America per permettere il continuo posizionamento in tempo reale di oggetti sulla superficie terrestre, in mare e in cielo.

La gestione e la proprietà del sistema di posizionamento militare ne testimoniano le origini strettamente militari sono stati impiegati in ambito civile a scopo pacifico.

Anche l'Unione Europea sta realizzando un sistema satellitare analogo denominato GALILEO.

Il sistema NAVASTAR-GPS si basa sull'emissione di onde elettromagnetiche complesse da parte di una rete di satelliti artificiali che vengono ricevute da un'opportuna strumentazione la quale riceve e interpreta questi segnali e quindi diventa possibile determinare, in tempo reale o in tempi successivi, la distanza tra il satellite e il punto in cui è posizionata la strumentazione.

La posizione dei punti avviene rispetto ad un sistema di riferimento spaziale X,Y,Z con origini nel centro della massa terrestre (geocentrico) noto con la sigla WGS84; queste coordinate possono essere trasformate in coordinate geografiche e in coordinate cartesiane riferite ad un sistema di riferimento locale.

Il livello di precisione dipende:
  • Modalità di misura;
  • Distanza punto-satellite;
  • Caratteristiche del ricevitore;
  • Tecniche di rilievo;
  • Numero e configurazione dei satelliti impiegati.
Si possono ottenere determinazioni grossolane ma in tempo reale con una precisione di decine di metri fino a raggiungere una precisione millimetrale ma non in tempi reali poiché è necessario un trattamento dei dati.

Attualmente i satelliti vengono impiegati per realizzare le reti d'inquadramento e per il rilievo dei particolari topografici.
.