Le rimanenze

Appunto inviato da crudeli100
/5

Note molto dettagliate sui valori economici comuni a due o più esercizi (23 pagine formato pdf)

Rimanenze

Le rimanenze sono valori economici comuni a due o più esercizi; esse si riferiscono a processi produttivi iniziati e non conclusi alla fine di un esercizio

Le rimanenze comprendono:

a) le merci(prodotti che l'impresa acquista per la rivendita);

b) gli approvvigionamenti:

-materie prime (materie che sono destinate ad entrare nella composizione dei prodotti trattati o fabbricati dall'impresa);

-altre materie (materiali di consumo che non entrano direttamente nella composizione del prodotto dell'impresa);

c) i prodotti:

-semilavorati (prodotti in corso di lavorazione che si trovano in uno stadio intermedio del processo produttivo);

-prodotti finiti (prodotti che hanno concluso il circuito produttivo, pronti ad essere venduti);

-prodotti residuali (prodotti costituiti dagli scarti o dai residui di lavorazione).

Rimanenze

Le rimanenze di cui l'impresa èproprietaria sono costituite dalle seguenti voci:

-beni fisicamente esistenti nei magazzini e nelle aree di produzione dell'azienda;.