Concetti principali diritto penale

Appunto inviato da michelmiccoli89
/5

Esplicazione dei concetti base dei principali istituti trattati dal libro Manuale di diritto Penale di Pulitanò (25 pagine formato doc)

CONCORSO DI PERSONE.

Nel codice Rocco, la disciplina del concorso di persone nei reati si trova negli artt.110 ss., articolo il quale dispone che " quando più persone concorrono nella realizzazione del fatto di reato, tutte soggiaciono alla pena per questo stabilita."

Ovviamente tale articolo non presupporrà un identico trattamento sanzionatorio per tutti i concorrenti, ma bensì ne affermerà la corresponsabilità, spettando al giudice a quo poi, commisurare singolarmente le pene.

Troviamo due fattispecie principali riguardanti il concorso di persone, ossia fattispecie plurisoggettive necessarie, come possono essere rissa o associazione, dove la pluralità delle persone è necessaria ad integrare il fatto tipico, e fattispecie plurisoggettive eventuali, caratterizzate dalla presenza di soggetti con condotte atipiche. Ma cosa s'intende con il termine condotta atipica? Sta ad indicare una condotta che da sola non integra la fattispecie di reato, ma è in qualche modo collegata con il reato tipico realizzato da altri. Il problema di tali condotte sta nella ricerca dei requisiti minimi oggettivi dai quali far dipendere il loro aggancio alla fattispecie tipica, prendendo atto di come il codice ne tenga conto, venendo in tali casi in rilievo il concorso di persone dalla combinazione della clausola generale all'art.110 e la norma di parte speciale.

Il requisito oggettivo dal quale l'ordinamento fa dipendere l'utilità di una condotta rispetto ad un fatto tipico di reato è la sua accessorietà rispetto a quest'ultimo; Sarà rilevante la condotta atipica che accede al fatto di reato.

Il codice Rocco ha preso le distanze dal vecchio, adottando un modello unitario di disciplina del concorso di persone, che ha il suo cardine nella clausola generale di cui all'art.
110, la quale individua due tipologie principali di concorso
.