Il reato commissivo colposo

Appunto inviato da gretabalda
/5

appunti e riassunti di diritto penale. libro di riferimento: Fiandaca Musco Parte Generale, parte III. (15 pagine formato doc)

Il concetto di azione cosciente e volontaria ha la funzione di selezionare i comportamenti penalmente rilevanti. Il concetto di azione nei casi di colpa incosciente è ascrittivo nel senso che fissa le condizioni di imputazione di un fatto all'autore. Nell'art.
43 si fa specifico richiamo ai requisiti di natura psicologica e a quelli a carattere normativo. Nel delitto colposo l'azione è penalmente rilevante finchè è possibile muovere un rimprovero per colpa; ciò vuole dire che azione e colpa stanno e cadono insieme. Alla base delle norme precauzionali ( diligenza, prudenza o perizia) stanno regole di esperienza ricavate da giudizi di prevedibilità ed evitabilità ripetuti nel tempo e, da questo punto di vista, le regole di diligenza ne rappresentano la " cristalizzazione"..