La linguistica: riassunto

Appunto inviato da claudia2306
/5

come nasce la linguistica. Riassunto della linguistica storica e il metodo comparativo. mutamento fonetico. Consonantico (Leggi di Grimm, Verner). Vocalico (esisto vocalico dell'italiano). mutamento morfologico. grammaticalizzazione. analogia. rianalisi. Mutamento sintattico. posizione del verbo (italiano, inglese) (23 pagine formato pdf)

LINGUISTICA RIASSUNTO

Argomenti: Introduzione: la linguistica storica ed il metodo comparativo.

mutamento fonetico. Consonantico (Leggi di Grimm, Verner). Vocalico (esisto vocalico dell'italiano). mutamento morfologico. grammaticalizzazione. analogia. rianalisi. Mutamento sintattico. posizione del verbo (italiano, inglese)
Oggetto di studio. I meccanismi soggiacenti la variazione diacronica: mutamento sintattico, fonetico, morfologico.
La parentela genealogica delle lingue e la loro origine. Lo studio della genesi di una lingua va distinto dalla genesi del linguaggio, inteso come facoltà linguistica umana.
Fonti scritte. La ricostruzione del mutamento linguistico si può spingere fino a dove abbiamo resti linguistici documentati, ed in alcuni casi anche oltre (ricostruzione di forme precedenti).

Riassunto di linguistica generale


RIASSUNTO LINGUISTICA GENERALE

SISTEMI DI SCRITTURA:
a. Logografici. Ad ogni simbolo corrisponde una parola. E’ un sistema ancora oggi mantenuto dal cinese. Anche nell’italiano ci sono esempi:
“2”. Un esempio di antica scrittura logografica è quella egiziana (3500 a.c.)
b. Sillabici. Simboli inizialmente nati come logogrammi vengono utilizzati per esprimere suoni. Es. Sumero ka ‘bocca’[ka]
c. Alfabetici. Idealmente, ad ogni suono corrisponde un segno. Questo sistema è attribuito ai Fenici e poi integrato dai Greci con suoni vocalici
(900 a.c.).
Sistemi alfabetici. Greco antico: Iliade ed Odissea possono essere datati intorno al 1200 a.c. anno presunto della caduta di Troia. La Lineare B è la
testimonianza più antica di scrittura micenea (1450 a.c.). Sanscrito: Rigveda 1000 a.c. Risalgono al 500 a.c. le prime grammatiche.Latino: il falisco (Fibula
prenestina 600 a.c. ?). Abbiamo resti consistenti solo dopo il 250 a.c.

Linguistica generale, appunti


LINGUISTICA ITALIANA RIASSUNTO

Gli strumenti della linguistica storica. Metodo Comparativo: confronto tra due o più lingue tra loro imparentate allo scopo di determinare i rapporti tra di esse e i processi di mutamento. Il metodo si avvale della classificazione genealogica per effettuare la scelta di lingue imparentate. In alcuni casi, il metodo comparativo contribuisce a determinare la parentela linguistica.
Ricostruzione Interna: ricostruzione di stadi precedenti sulla base di dati tratti da una sola lingua.