Concorrenza oligopolistica

Appunto inviato da daviii
/5

Spiegazione teorica dell'oligopolio, del Modello di Bertrand e di Cournot (33 pagine formato pdf)

CONCORRENZA OLIGOPOLISTICA


Con oligopolio si indica la situazione in cui ci sono pochi
concorrenti, il numero delle imprese è compreso tra 1 e molte.
In questo caso sono importanti le reazioni dei concorrenti.


C’è interdipendenza strategica.


Es.
: Coca Cola aumenta il prezzo del 5%. Aumentano i profitti?
Dipende dalla reazione della Pepsi: potrebbe ridurre i margini
di profitto per aumentare le quote di mercato. Nelle decisioni,
la Coca deve tener conto di come le sue azioni influenzano i
profitti di Pepsi e quindi le sue ripercussioni.


MODELLO DI BERTRAND


La decisione strategica più importante è il PREZZO.


Le vendite dell’impresa dipendono dalla D(p) e dai prezzi fissati
dalle altre imprese.


Consideriamo la concorrenza duopolistica (2 imprese) con:
un bene omogeneo, scelta simultanea del prezzo, stessa tecnologia,
MC costante, domanda lineare..