Prima guerra mondiale: cause e conseguenze

Appunto inviato da giasonexxx
/5

la Prima guerra mondiale analizzata a partire dalle Cause che l'hanno scatenata fino alle sue estreme conseguenze (15 pagine formato pps)

PRIMA GUERRA MONDIALE: CAUSE E CONSEGUENZE

La Prima guerra mondiale.

Svolgimenti e conseguenze.
La guerra giuse, in parte inattesa e non voluta nei termini in cui poi si svolte, alla fine di un rimescolamento delle alleanze volute a suo tempo da Bismark che aveva visto formarsi due blocchi sul terrritorio europeo: Francia, Gran Bretagna e Russia contro Germania e Impero austro-ungarico.
Una conflittualità crescente sulla spartizione delle aree di influenza, con crisi diplomatiche sempre più difficili da gestire.
Una crescente corsa al riarmo da parte di tutti i grandi protagonisti europei, con la Germania in particolare che desiderava un riscontro sul piano politico-militare alla sua raggiunta potenza economica.

Schema della Prima guerra mondiale: cause e conseguenze


RIASSUNTO PRIMA GUERRA MONDIALE: CAUSE E CONSEGUENZE

La Prima guerra mondiale: 1914-18: cause e svolgimenti. Alla guerra giunse alla base:
- di una incapacità di gestire questa contrapposizione in modo diplamatico;
- di una sottovalutazione della dimensione effettiva che avrebbe potuto prendere la guerra stessa;
- della considerazione, conseguente, che la guerra era diventata inevitabile ma che non sarebbe poi stava una grande catastrofe.
Si svivolò così per passi successivi in un conflitto che in realtà nessuno aveva effettivamente voluto in quelle dimensioni.

Prima guerra mondiale: schema sulle cause


PRIMA GUERRA MONDIALE CAUSE E CONSEGUENZE STORIA

Il conflitto si accese anzitutto come scontro tra la solida alleanza Germania-Austria e la Russia, avversaria dell'Austria, dall'altro lato a fianco di Russia e Germania si schierò subito la Gran Bretagna, quindi l'Italia, infine gli USA, a questo punto l'esito del conflitto era deciso.
A differenza delle guerre ottocentesche, che avevano in genere obiettivi limitati e si risolvevano in tempi non lunghissimi grazie a qualche forma di compromesso, la Prima guerra mondiale fu una guerra totale, illimitata, che poteva solo essere interamente vinta o interamente perduta.

Le vere cause della Prima guerra mondiale: riassunto

 

.